Premio speciale per l’integrazione dei ragazzi migranti e richiedenti asilo politico nel calcio.
13 marzo 2019
Casarano, grande fervore per la sfera calcistica.
14 marzo 2019

PALERMO, ITALY - OCTOBER 17: Atmosphere after a press conference as Italian Football Federation Unveils New Federal Training Center In Palermo on October 17, 2016 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Sono terminate le gare d’andata valide per la fase regionale della seconda edizione dei Centri Federali Territoriali. Settecento ragazzi U14 esponenti dei 50 poli d’eccellenza proposti dalla Federazione e dal Settore Giovanile e Scolastico, nella sfera del programma di sviluppo territoriale indirizzato ad un incremento tecnico e formativo del movimento giovanile italiano. Gli schieramenti composti dai giovani atleti, impegnati in una manifestazione con l’apporto di partner come Eni e Ferrero, tramite il progetto Kinder+Sport, sono stati frammentati in venti formazioni per sfidarsi in varie prove tecniche sul campo che hanno sancito le graduatorie parziali. L’ammissione ai susseguenti raggruppamenti interregionali, 5 quadrangolari decretati dalla disposizione geografica dei CFT (Nord-Est, Nord-Ovest, Centro-Nord, Centro-Sud, Sud) si stabilirà nelle gare di ritorno in programma l’8 aprile. Durante la manifestazione, saranno progettati vari incontri con gli staff dei CFT, con lo scopo di confrontarsi sui diversi aspetti dell’attività, osservare costantemente i giovani calciatori nel medio-lungo-termine, potenziare un percorso di formazione tecnico-sportiva coordinato, diminuire la disseminazione di talenti, e cercare di impedire il più possibile l’abbandono dell’attività sportiva da parte dei giovani.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *