Il lato oscuro del mercato dei settori giovanili
14 giugno 2017
CODICE ETICO GIOVANISSIMI DEL SALENTO
21 giugno 2017

Si sono disputate Sabato 17 Giugno, presso lo stadio “Capozza” di Casarano, la finale della “Coppa Salento” e la finale dei play-off del Campionato Amatori “over 30” organizzati dalla ASD Amatori Salento. Il campionato diviso in due gironi ha coinvolto ben 31 formazioni, come ci ricorda Loris Bavone , responsabile insieme a Damiano Merico e Lello Legari della” Amatori Salento”, e circa mille tesserati.  A contendersi la Coppa Salento sono le formazioni dell’A.C. Amatori Ugento e Amatori Muro Leccese. La gara, accompagnata da un discreto pubblico sulle tribune, ha visto l’Ugento imporsi per due reti a zero. Prima frazione di gara giocata su un sostanziale equilibrio con entrambe le formazioni vicine al vantaggio che la bravura dei rispettivi portieri ha evitato. Nella ripresa cresce l’Ugento è arriva al vantaggio al 25° con un preciso destro dall’interno dell’area di rigore di Colitti Alessandro. Il raddoppio, arriva dopo appena cinque minuti con una sfortunata deviazione nella propria porta di un difensore del Muro. Nei restanti dieci minuti con il Muro riversato in avanti nella ricerca di riaprire la contesa, l’Ugento ha un paio di grosse occasioni per aumentare il proprio vantaggio ma che non riesce a finalizzare. Al triplice fischio finale dell’arbitro Merico l’ A.C. Amatori Ugento può’ festeggiare la vittoria della Coppa Salento.

A seguire si è disputata la finale dei play-off per l’assegnazione dell’ambito titolo di Campione Provinciale tra Amici Giallorossi Muro Leccese e Amatori Taurisano con terna arbitrale, quarto uomo e addizionali di porta.

Parte forte la formazione del Muro che dopo appena 5 minuti di gioco passa in vantaggio con un bel colpo di testa, su cross da calcio d’angolo, di Manco Mirko. Il pareggio del Taurisano arriva al 11° su calcio di rigore trasformato da Potenza Claudio. Partita sempre viva e arriva anche un legno per il Muro con El Baze. Nella ripresa il Taurisano pareggia il conto dei legni al 22° con Potenza e si arriva al triplice fischio con il risultato di parità e subito si va ai calci di rigore. Nella lotteria dei rigore si rileva decisivo il portiere del Taurisano, De Icco Alex, con due parate che permette ai propri compagni di compagni di laurearsi Campioni Provinciali Lecce del Campionato Over 30 Amatori Salento.

Di seguito gli highlights della finale Coppa Salento e finale play-off.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *