La Miccoli domina ma è solo un pari.
26 giugno 2017
Lo Sporting Club Lecce ritorna da Roma con Onore.
28 giugno 2017

E’ il legno a separare i giovanissimi della Fabrizio Miccoli dal sogno tricolore, nel secondo incontro che ha visto i salentini affrontare, nel match decisivo per l’ingresso in finale, i romani dell’Urbetevere.  Come ormai solito è la Miccoli a cecare di prendere in mano le redini del gioco con i romani che mettono in campo un grande ardore agonistico supportati anche da una grande fisicità dei propri difensori. L’equilibrio si interrompe al secondo minuto della seconda frazione di gara grazie alla rete di Gazzara , abile a sfruttare forse l’unica incertezza difensiva della Miccoli. A dieci minuti dalla fine dell’incontro è stato il palo a negare il gol a Spedicato che sarebbe valso il pari. Poi occasione grossissima per i leccesi con Ancora che nonostante il precario equilibrio riesce a mandare il pallone a sfiorare il palo con il portiere avversario ormai fuori causa. Finisce così l’incontro che consegna all’Urbetevere la finale.

Nonostante la sconfitta la Fabrizio Miccoli si ritaglia un posto nella storia del settore giovanile pugliese, essendo stata la prima formazione pugliese a raggiungere la fase finale nazionale nella categoria Giovanissimi

E’ intento di tutto lo staff de i Giovanissimi del Salento rivolgere un sincero plauso ai ragazzi e a tutta la società della Fabrizio Miccoli per lo straordinario percorso sportivo effettuato.

Le formazioni scese in campo:

Fabrizio Miccoli: Fasiello,Stefanachi,Giovane,Romano,Calò,Monticchio,Piccinno,D’Elia,Ancora,Spedicato,Bongiorno

A disp.: Rolli A.,Beli,Moretti,Lementini,Palazzo,Ianne,Rolli L.,Semola

Allenatore: Trinchera

Urbetevere: Giudice,Bertollini,Saccuti,Cuomo,Friano,Bruschi,Battistelli,Arcella,Marras,Gazzara,Zambrini

A disp.: Coluccia,Scomazzoni,Gaspari,Lombardi,Borriello,Calvigioni,Lanari,Stefani,Picchi

Allenatore: Barba

Risultato FInale Urbetvere-F.Miccoli 1-0 (2°st Gazzara)

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *