TARANTO, MONTELLA ENTRA NEL CDA.
21 giugno 2018
Calcio come integrazione multiculturale: il progetto Rete! della Figc ecco l’edizione 2018
22 giugno 2018

Tap start scende in campo con l’Asd Real Galatone per un progetto che promuove lo sport come strumento di coesione sociale tra giovani diversamente abili e con situazioni di svantaggio. Grazie alla consegna di un pulmino e di attrezzature sportive, oltre 20 ragazzi dai 10 ai 14 anni potranno frequentare corsi di scuola calcio all’interno di una struttura specializzata del territorio. L’evento inaugurale, che ha coinvolto i ragazzi e le loro famiglie, ha dato il via ieri a un percorso di integrazione: la “squadra speciale” formata d’intesa con i servizi sociali e due istituti comprensivi di Galatone, è infatti pronta ad allenarsi e gareggiare con le altre associazioni sportive dilettantistiche presenti in Salento. Ora senza piu difficoltà per il trasporto dei piccoli atleti.
“Squadra speciale” realizzato da Real Galatone in partnership con la Comunità di Capodarco, è uno degli 11 progetti finanziati dalla seconda edizione del bando Tap Start, lanciata nel 2017, per un investimento complessivo di 400mila euro destinato ad associazioni no profit di tutta la provincia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *