Al via la prevendita per Taranto-Picerno.
10 dicembre 2018
Legge di Bilancio per il 2018: l’introduzione delle società sportive dilettantistiche lucrative.
11 dicembre 2018

Nella decima giornata di andata del Campionato Regionale i Giovanissimi del Taranto perdono in casa 2-1 contro la Giovani Cryos. Mattatore del match è Pisano che realizza una doppietta, tra le due reti il gol del momentaneo pareggio siglato da Orlando. Ecco le dichiarazioni di mister Semeraro che, ai microfoni del nostro sito ufficiale, ha commentato così la sconfitta: «È stata una partita divertente con tante occasioni da gol: nel primo tempo gli avversari si sono fatti preferire per il palleggio e le divise superiorità create sulle fasce laterali; nel secondo tempo, invece, con le squadre un po’ più allungate ci sono state diverse ripartenze da entrambe le parti e tante situazioni di pericolo. Merito alla Cryos per il risultato e per il gioco espresso in campo, e merito a tutti i ragazzi per aver fatto vivere una bella domenica di calcio ai genitori ed agli spettatori che hanno seguito la partita».

IL TABELLINO

Campionato Regionale Under 15 Giovanissimi 2018/19 girone F – 10^ giornata di andata – Data e ora: 09.12.2018, 11:00 – Stadio “Comunale” di Statte

TARANTO-GIOVANI CRYOS 1-2

Marcatori: 4′ pt e 8′ st Pisano (G), 7′ st Orlando (T).

TARANTO: D’Amato, Polignano (5′ st Caracciolo), De Mitri, Lentini, Lanza (28′ st Tardiota), Sgobio, Orlando (30′ st Trisolini), Paradiso (1′ st Scatigna), De Pace (28′ st Palumbo), Buzzacchino, Morelli (12′ st Acclavio). A disposizione: Fabiano, Maggi, Troncone. All. Lorenzo Semeraro.

GIOVANI CRYOS: Presicci, Magno, Paesetto, Mele, Pappadà, Pugliese, Pulpito, Ieva (20′ st Bitonto), Magnati, Bisignano (30′ st D’Elia) Pisano. A disposizione: Surico, Prontera, Leone, Bellastella, Quazzico. All. Orazio Sermon.

Arbitro: Sig. Antonio Zaccaria – sezione di Bari.

Ammoniti: De Mitri (T), Pulpito (G).

Espulsi: /

Note: recupero 1′ pt, 3′ st; circa 100 spettatori; al 16′ del pt Pisano (G) sbaglia un rigore.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *