TUTTA TARANTO PIANGE NADIA TOFFA.
13 agosto 2019
Campionato Serie C 2019-2020 -programmazione gare.
14 agosto 2019

Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha ufficilizzato i calendari della nuova stagione di Serie D, che quest’anno si presenta nel format a 166 squadre divise in nove gironi (B e C a 20, tutti gli altri a 18). Si parte l’1 settembre alle ore 15.00 con la prima giornata, per arrivare al 3 maggio con l’ultima di campionato. Il girone d’andata terminerà il 22 dicembre 2019, mentre quello di ritorno scatterà il 5 gennaio 2020. Oltre alla sosta per le festività natalizie, la Serie D si fermerà anche il 15 marzo prossimo per gli impegni della Rappresentativa di mister Giannichedda alla Viareggio Cup. Il 9 aprile tutti a scendere in campo nel turno pre pasquale. Per quanto riguarda gli orari, le partite si giocheranno inizialmente alle ore 15:00. Dal 27 ottobre inizieranno alle 14:30, per poi tornare alle 15:00 dal 29 marzo 2019. Dal 10 maggio, quando inizierà la post-season si passerà alle 16:00.

Il TORO inizia a Gravina. Il nostro è un calendario tosto- queste le dichiarazioni di Mister Antonio Foglia Manzillo- perché a mio avviso le cinque squadre più forti che si contenderanno la vittoria finale le abbiamo prese nelle prime 11 giornate di campionato; significa prendere con una media di una partita su due un top team. Per questo mi sarei augurato un campionato meno compresso con le favorite del girone. Avrei preferito affrontarle nel finale perche, essendo una sola a vincere, le altre magari avrebbero già mollato la presa essendo meno motivate.Mentre c’è un finale al cardiopalmo con tutta una serie di scontri diretti che decideranno i destini delle squadre. Si inizia con i derby ma la percentuale era molto alta. Sono comunque analisi che lasciano il tempo che trovano. Vedremo come si svilupperà il campionato, può essere che le considerazioni possano essere capovolte e siano molto diverse. Noi ci stiamo preparando bene. Ci manca ancora qualcosa, però se riusciamo a completare in tempi brevi il nostro organico credo che diremo la nostra, pur sapendo che l’obiettivo quest’anno è piazzarne sei dietro e poi vediamo se possiamo prenderci qualche bella soddisfazione portando a casa qualche “scalpo” prestigioso. Siamo quasi pronti!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *