TARANTO-BRINDISI 0-1: CRONACA E TABELLINO.
2 settembre 2019
IL TARANTO FC 1927 FA CHIAREZZA.
2 settembre 2019

La SSD Brindisi Football Club comunica che al termine della gara di campionato Taranto-Brindisi, disputatasi ieri e conclusasi con il risultato di 1-0 a favore dei biancazzurri, il calciatore Ibrahim Escu ha riscontrato un malore negli spogliatoi che lo ha costretto ad essere trasportato dal personale del 118 al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Perrino” di Brindisi per gli accertamenti del caso. Il promettente classe 2001 ha trascorso tutta la notte in ospedale, sotto la supervisione del Medico Sociale, la Dott.ssa Maria Angela Monfregola. Gli accertamenti diagnostici hanno evidenziato una frattura alla mandibola. Il terzino sinistro di nazionalità gambiana, nella gara di ieri, era stato protagonista di uno scontro di gioco nel corso del primo tempo ricevendo le cure dello staff medico del Brindisi Football Club. Escu, nonostante la botta subita e per amore della maglia biancazzurra, ha continuato a disputare la gara con grinta e sacrificio fino al termine della stessa. Stamane il calciatore sarà trasportato al “Policlinico” di Bari per ulteriori cure e accertamenti.

La SSD Brindisi Football Club augura a “Ibra” una serena e pronta guarigione.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *