CAMPIONATO SERIE C 2019 – 2020 GARE DAL 26 AL 28 OTTOBRE 2019.
29 ottobre 2019
Disposizioni acquisto tickets per Andria – Nardò.
29 ottobre 2019

A) RISULTATI DI GARE
Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali
decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:
CAMPIONATO PRIMAVERA 2
Gare del 26 ottobre 2019 – Sesta giornata andata
Girone A
Cittadella-Virtus Entella 1-2
Cremonese-Pordenone 1-2
Milan-Parma 6-0
Spezia-Hellas Verona 1-2
Udinese-Spal 0-1
Venezia-Brescia 0-3
Girone B
Benevento-Livorno 0-2
Crotone-Lecce 3-4
Frosinone-Cosenza 0-2
Juve Stabia-Pisa 1-0
Perugia-Ascoli 1-2
Salernitana-Trapani 1-1
B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo avv. Luca Lo Giudice, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante
dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 29 ottobre 2019, ha assunto le decisioni qui
di seguito riportate:

CAMPIONATO PRIMAVERA 2
Gare del 26 ottobre 2019 – Sesta giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:
a) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE
DI RONZA Luca (Benevento): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Prima
sanzione); per avere, al 42° del secondo tempo, calpestato volontariamente all’altezza della
caviglia un calciatore avversario disteso per terra.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DI MICCO Francesco (Salernitana): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli
Ufficiali di gara.
MASETTI Lorenzo (Pisa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
PIEROBON Christian (Hellas Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
STALLA Nicolo (Venezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
NDIR Mame Ass (Perugia)
SECONDA SANZIONE
ARAPI Galip (Pisa)
DE MARINO Mario (Venezia)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
FLORENZI Aldo (Cosenza)
GOGLINO Patricio alexis (Parma)
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
CARADONNA Lorenzo (Venezia)
CARRARETTO Andrea (Pordenone)
CRIVELLA Ireno (Cremonese)
FILI Giuseppe (Trapani)
GIORDANO Vincenzo Pio (Perugia)
SMAJLAJ Nikolas (Cittadella)
SECONDA SANZIONE
CANNISTRA Paolo (Spal)
CATALDI Riccardo (Trapani)
CUELLAR MENDOZA Jaume Albert (Spal)
DI BENEDETTO Rocco (Pisa)
MASELLI Sergio (Lecce)
MICELI Salvatore (Trapani)
RAIOLA Vincenzo (Salernitana)
YAKUBIV Sergio (Crotone)
PRIMA SANZIONE
BRESCIANINI Marco (Milan)
CARBONE Rocco (Crotone)
CASTIGLIONE Saul (Trapani)
CERRI Federico (Cremonese)
DEVERLAN VICENTE Marcello (Livorno)
GHEZZI Andrea (Brescia)
GUARRACINO Mariano (Juve Stabia)
MENICHINO Mattia (Benevento)
MORANDINI Cristiano (Pordenone)
OLTREMARINI Samuele (Lecce)
ROSSI Fabio (Perugia)
RUGGIERO Gennaro (Livorno)
SOLIMENO Francesco (Benevento)
TUNKARA Abubacarr (Perugia)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
SECONDA SANZIONE
BARACCHINI Luca (Spezia) per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso
in area di rigore avversaria (Prima, Seconda sanzione)
CERRETTI Cristian (Spezia)
GUIDA Angelo (Salernitana) per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso
in area di rigore avversaria (Prima, Seconda sanzione)
SPINA Raffaele (Spal)
PRIMA SANZIONE
ABBRANDINI Diego (Brescia)
BABBI Lorenzo (Spal)
BIANCON Enrico (Udinese)
BRANDI Nunzio (Hellas Verona)
DE MATTEIS Jacopo (Salernitana)
FRANZONI Luca (Spezia)
LA MONICA Giuseppe (Juve Stabia)
PETRARCA Filippo (Lecce)
b) ALLENATORI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
LOMBARDI Piero (Perugia): per avere, al termine della gara, rivolto all’Arbitro epiteti
offensivi.
REDAVID Paolo (Lecce): per avere, al 48° del secondo tempo, assunto atteggiamento
provocatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria.
AMMONITI
SECONDA SANZIONE
MIGLIORELLI Giovanni (Perugia)

PRIMA SANZIONE
PIERINI Alessandro (Spezia)
RIZZOLO Antonio (Salernitana)
VERGALLO Roberto (Lecce)
ZINNARI Alessandro (Lecce)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *