BCC Leverano si affida ancora al talento di Alessandro Orefice.
1 luglio 2020
Rugby Notizie: Pubblicato il nuovo protocollo per la ripresa degli allenamenti in sicurezza.
2 luglio 2020

Danilo Sandalo

Finisce 2-1 per la Sampdoria la sfida salvezza del “Via del Mare” ed ora per il Lecce la strada per la permanenza in Serie A si fa più ripida che mai. Protagonista assoluto dell’ incontro è stato l’ arbitro Rocchi che, non contento di essere il direttore di gara, un ruolo di assoluto rilievo, decide di prendersi le luci della ribalta con decisioni singolari che hanno influito sul risultato finale.
Nulla è perduto e bisogna crederci più di prima.

Lecce

Gabriel 6,5
Rispoli 5
Donati 6
Meccariello 6 (46′ Babacar 5,5 )
Paz 6
Calderoni 6(88′ Vera s.v. )
Barak 5,5
Tachtsidis 4,5 (45′ Petriccione 6 )
Mancosu 6,5
Saponara 6 (81′ Shakhov s.v)
Falco 4,5 (68′ Farias 5,5 )

ALL.: Liverani 5,5: Sconfitta oltre i suoi demeriti, ma va sottolineato che questa squadra manca di quel carattere che in occasioni importanti fa la differenza. Quella mentalità e determinazione che lo scorso anno lui stesso era riuscito a trasmettere alla squadra e che oggi sembra essersi smarrita. Bisogna crederci! ATTONITO

Sampdoria

Audero 6
Bereszynski 6
Yoshida 6
Colley 6
Augello 6 (77′ Murru s.v.)
Depaoli 6
Thorsby 5
Ekdal (76′ Vieira s.v.)
Jankto 6,5 (84′ Leris s.v. )
Ramirez 7
Bonazzoli 5 (47′ Gabbiadini 6)

ALL.: Ranieri C. 6,5: Riuscire nell’ impresa della salvezza sarebbe l’ennesima ciliegina sulla torta per un allenatore e un uomo che in quanto a signorilità non è secondo a nessuno. Il miracolo Sampdoria è frutto della sua eleganza che non può più passare inosservata!Chapeau! ELEGANTE E SIGNORILE

Danilo Sandalo

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *