Prisma Taranto: tutti negativi i tamponi
1 novembre 2020
Emanato un aggiornamento del protocollo per la gestione delle squadre di Serie A.
2 novembre 2020

SECONDO POSTO ALLE SPALLE DELLA CAPOLISTA MILANO. HAPPY CASA BATTE 100-74 LA FORTITUDO BOLOGNA E TIMBRA LA QUINTA VITTORIA CONSECUTIVA IN SEI GIORNATE DI CAMPIONATO.
Nel posticipo domenicale della sesta giornata di campionato, la Happy Casa Brindisi batte con un perentorio 100-74 la Lavoropiù Fortitudo Bologna e festeggia la quinta vittoria consecutiva in Lega A. Nonostante l’ampio divario finale, accumulato nell’ultimo quarto di gioco, è stata partita vera per più di 30 minuti durante i quali la Fortitudo ha cercato in tutti i modi di mettere i bastoni tra le ruote degli ingranaggi della squadra di coach Vitucci.

La Happy Casa resiste al battagliero inizio degli ospiti, trascinati dal grande ex dell’incontro Adrian Banks a segno con 23 punti, 7 assist e 7/14 al tiro. LMVP della serata è DAngelo Harrison, autore di 15 punti nei primi difficili 10 minuti di partita (26-29) e 22 totali con 5/8 da due, 2/2 da tre, 3 assist, 3 rimbalzi, 2 recuperi e una valutazione totale pari a 29. Il break di 12-0 sul finire del primo tempo, ispirato dalle transizioni offensive letali a campo aperto dell’incontenibile Willis (ennesima doppia doppia da 15 punti + 15 rimbalzi), indirizza il match sui binari biancoazzurri.

Al rientro dall’intervallo lungo, la Fortitudo torna in partita (63-57 al 26) sospinta dall’ispirato Whiters top scorer del match con 24 punti e 6/7 dalla lunga distanza. Le ampie rotazioni della panchina biancoazzurra influiscono nel secondo tempo, quando Thompson accelera a tutto gas eguagliando il primato di 22 punti realizzati dal compagno Harrison, e la Effe finisce le energie priva di Happ-Fantinelli (out per problemi fisici) e Fletcher (positivo al Covid). Nell’ultimo quarto di gioco Gaspardo e Krubally raggiungono la doppia cifra a referto portando a cinque gli uomini per la Happy Casa con 10 o più punti segnati. Uno show per il +26 finale in diretta Raisport.

Ritorno in campo sabato sera 7 novembre, nell’anticipo serale della settima giornata di campionato. Palcoscenico importante per la Happy Casa, di scena alla Virtus Segafredo Arena contro le Vnere.
Palla a due ore 20:30 in diretta su Eurosport Player.
IL TABELLINO
HAPPY CASA BRINDISI LAVOROPIÙ FORTITUDO BOLOGNA: 100-74 (26-29, 53-40, 72-60, 100-74)
HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 10 (4/7, 6 r.), Zanelli 8 (2/2 da 3, 2 r.),  Harrison 22 (5/8, 2/2, 3 r.), Visconti 2 (1/2, 0/1), Gaspardo 12 (2/5, 2/2, 2 r.), Thompson 22 (8/8, 2/3, 3 r.), Cattapan (0/1, 1 r.), Udom 3 (0/1, 1/1, 1 r.), Bell 2 (1/3, 0/6, 5 r.), Perkins 4 (2/6, 0/1, 4 r.), Willis 15 (5/7, 1/7, 15 r.), Guido ne. All.: Vitucci.
FORTITUDO LAVOROPIÙ BOLOGNA: Banks 23 (4/9, 3/5, 1 r.), Aradori 12 (3/11, 2/5, 2 r.), Mancinelli 1 (0/1, 0/1), Simon ne, Cusin (0/1, 2 r.), Palumbo (0/1 da 3, 2 r.), Whiters 24 (1/6, 6/7, 3 r.), Totè 9 (4/8, 5 r.), Sabatini 5 (0/1, 1/3, 6 r.). All.: Sacchetti.

ARBITRI: Carmelo Paternicò Andrea Bongiorni Giacomo Dori.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 14/16, Bologna 14/18. Perc. tiro: Brindisi 38/73 (10/25 da tre, ro 14, rd 32), Bologna 24/59 (12/22 da tre, ro 22, rd 26).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *