ATLETICA, EUROPEI 2024: DOMANI LA SCELTA, ROMA CANDIDATA.
9 novembre 2020
CJ Taranto, intervista a Ferdinando Matrone.
10 novembre 2020

“Il momento è difficile ed ogni giorno lo è ancora di più. Crescono le incertezze. La certezza, quella che serve per ripartire ogni giorno, è la passione per la propria squadra del cuore.

Il Derby di Sicilia tra Palermo e Catania è una partita che oltrepassa il tempo. Torna, a distanza di 7 anni, ed è una gara che fa riaffiorare i ricordi, si lega alla storia di due club blasonati e si inserisce nel presente con il contesto complesso in cui viviamo.

Mancano i tifosi, mancano i colori e le emozioni che un derby sa accendere.

Mancano gli stadi pieni di striscioni per la propria squadra e le bandiere al vento.

Il calcio vive. Continua a farlo nel cuore delle generazioni e in campo. Stasera, idealmente, due città appassionate scendono in campo insieme al cuore dei proprio tifosi”.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *