Il 9 dicembre il primo Campionato del Mondo di Cycling Esports
27 novembre 2020
Lecce: ultimi tamponi molecolari negativi
27 novembre 2020

Terza vittoria in tre partite per la Igor Gorgonzola Novara nella prima ‘bolla’ della CEV Champions League Volley 2021. Dopo aver battuto la Dinamo Kazan martedì e il VK UP Olomouc mercoledì, le azzurre di Stefano Lavarini conquistano la vetta provvisoria della Pool E grazie al successo per 3-2 sul Grupa Azoty Chemik Police. Avanti 2-0, le padrone di casa subiscono il rientro delle polacche, guidate dalla ex Brakocevic, ma dominano il tie-break e concludono al meglio una tre giorni intensissima. Con 8 punti (contro i 7 del Chemik) la Igor dà appuntamento alle sue avversarie nella prima settimana di febbraio, a Stettino, per confermare il primo posto che significherebbe automatico passaggio ai quarti di finale della competizione.

Top scorer tra le novaresi l’opposta Smarzek con 22 punti, ma prestazioni rilevanti anche delle bande Bosetti (19) e Herbots (18), nonostante l’opposizione del muro polacco (ben 17 i block-in vincenti). MVP è eletta Hancock, che alla sapiente regia aggiunge le solite efficacissime serie al servizio. Da segnalare l’uscita dal campo di Washington nel corso del terzo set per un problema muscolare.

Da Novara a Scandicci. Si terrà nella casa della Savino Del Bene, da martedì 1 a giovedì 3 dicembre, la ‘bolla’ di andata della Pool A: oltre alle toscane di Massimo Barbolini, sarà impegnata anche la Unet E-Work Busto Arsizio di Marco Fenoglio. Insieme ai due team italiani, le tedesche dello Schwerin e le polacche del Rzeszow. 

La cronaca del match nella sezione ‘I RISULTATI’. 

IL TABELLINO
Grupa Azoty Chemik POLICE – Igor Gorgonzola NOVARA 2-3 (25-27, 22-25, 25-21, 25-21, 6-15) – Grupa Azoty Chemik POLICE: Grajber 7, Kowalewska 3, Kakolewska 4, Brakocevic Canzian 22, Wasilewska 14, Lukasik 21, Maj-erwardt (L), Baijens, Baldyga, Polec 7. Non entrate: Medrzyk, Zurawska (L). All. Akbas. Igor Gorgonzola NOVARA: Herbots 18, Bosetti 19, Hancock 5, Bonifacio 9, Washington 9, Smarzek-godek 22, Napodano (L), Sansonna (L), Populini, Zanette, Daalderop 3, Chirichella 4. Non entrate: Battistoni, Costantini. All. Lavarini. ARBITRI: Ivanov, Boulanger. NOTE – Durata set: 34′, 27′, 31′, 29′, 16′; Tot: 137′.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *