Prisma Taranto: decise le date dei recuperi
13 dicembre 2020
SuperLega: rinviata Vibo Valentia-Milano
13 dicembre 2020

Cade anche il Fenerbahce Opet Istanbul di Zoran Terzic sotto i colpi implacabili dell’A.Carraro Imoco Conegliano. Nella partita che concludeva la prima ‘bolla’ della Pool B della CEV Champions League Volley 2021 e che metteva in palio lo scettro del girone, le pantere di Daniele Santarelli forniscono l’ennesima prova di forza imponendosi per 3-0 su una delle legittime candidate al titolo continentale.

Al PalaVerde di Treviso le gialloblù completano un percorso praticamente perfetto: tre vittorie per 3-0, senza mai concedere ad alcuna avversaria – prima delle turche ci avevano provato le slovene del Calcit Kamnik e le francesi de VB Nantes – di raggiungere quota 20 punti in un set. I nove punti in classifica, contro i sei del Fenerbahce, consentono alle venete di guardare con fiducia alle gare di ritorno, che si disputeranno in Francia nell’ultima settimana di gennaio. 

La partita è un assolo dell’A.Carraro Imoco, che impone immediatamente fisicità e rapidità d’esecuzione senza che il Fenerbahce riesca a opporre difesa. Nel solo momento di difficoltà, a metà secondo parziale quando le turche mettono la testa avanti 14-17, le pantere infilano un parziale di 10-1 sui turni di servizio di Wolosz e Sylla che frena le velleità ospiti. Top scorer dell’incontro è Egonu con 18 punti, mentre Hill ne aggiunge 12. Significativo il dato dei muri di squadra, 12-3 per le gialloblù. Da segnalare, nel terzo set, un infortunio alla schiena per Sylla, sostituita precauzionalmente da Adams. 

La cronaca del match nella sezione ‘I RISULTATI’. 

IL TABELLINO
A. Carraro Imoco CONEGLIANO – Fenerbahce Opet ISTANBUL 3-0 (25-14, 25-19, 25-19) – A. Carraro Imoco CONEGLIANO: De Kruijf 8, Wolosz 4, Hill 12, Sylla 6, Egonu 18, Fahr 6, De Gennaro (L), Caravello, Adams 1, Gennari 1. Non entrate: Gicquel, Butigan, Folie, Omoruyi (L). All. Santarelli. Fenerbahce Opet ISTANBUL: Babat 1, Vargas Abreu 8, Busa 6, Mihajlovic 10, Erdem Dundar 6, Aydemir Akyol 2, Yilmaz (L), Cetin, Toksoy Guidetti. Non entrate: Guctekin (L), Baskir, Sengun, Kurt, Kestirengoz. All. Terzic. ARBITRI: Maroszek, Cambre. NOTE – Durata set: 21′, 24′, 26′; Tot: 71′.

CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2021
POOL B
I RISULTATI DELLE GARE DI ANDATA
Martedì 8 dicembre

Calcit Volley Kamnik – A.Carraro Imoco Conegliano 0-3 (18-25, 17-25, 15-25)
Fenerbahce Opet Istanbul – VB Nantes 3-0 (25-16, 25-18, 25-15)
Mercoledì 9 dicembre
VB Nantes – A.Carraro Imoco Conegliano 0-3 (19-25, 11-25, 16-25)
Fenerbahce Opet Istanbul –  Calcit Volley Kamnik 3-1 (25-16, 20-25, 26-24, 25-17)
Giovedì 10 dicembre
VB Nantes – Calcit Volley Kamnik 3-0 (25-22, 25-19, 25-20)
A.Carraro Imoco Conegliano – Fenerbahce Opet Istanbul 3-0 (25-14, 25-19, 25-19)
Classifica: A. Carraro Imoco Conegliano 9 (3-0), Fenerbahce Opet Istanbul  (TUR) 6 (2-1), VB Nantes (FRA) 3 (1-2), Calcit Volley Kamnik (SLO) 0 (0-3).

CEV CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020
I GIRONI

Pool A (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 8 (3-0), SSC Palmberg Schwerin 6 (2-1), Unet E-Work Busto Arsizio 3 (1-2), Developres SkyRes Rzezsow 1 (0-3). 

Pool B (ritorno 26-28 gennaio)
A. Carraro Imoco Conegliano 9 (3-0), Fenerbahce Opet Istanbul  (TUR) 6 (2-1), VB Nantes (FRA) 3 (1-2), Calcit Volley Kamnik (SLO) 0 (0-3).

Pool C (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: VakifBank Istanbul 9 (3-0), LKS Commercecon Lodz 5 (2-1), ASPTT Mulhouse VB 3 (1-2), VC Maritza Plovdiv  1 (0-3).

Pool D (ritorno 2-4 febbraio)
Eczacibasi VitrA Istanbul 8 (3-0), Lokomotiv Kaliningrad Region 4 (1-2), Allianz MTV Stuttgart 3 (1-2), Dinamo Moscow 3 (1-2).

Pool E (ritorno 2-4 febbraio)
Classifica: Igor Gorgonzola Novara 8 (3-0), Grupa Azoty Chemik Police 7 (2-1), Dinamo Kazan 3 (1-2), VK UP Olomouc 0 (0-3).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *