Fijlkam: nuove regole per la lotta
13 febbraio 2021
Primavera Lecce: i convocati
13 febbraio 2021

Dopo il lungo stop legato all’emergenza sanitaria, seppur con le dovute accortezze per tornare in campo in sucurezza, riparte nel week end il campionato nazionale di 1o livello di serie C che coinvolgerà 48 squadre suddivise tra C maschile e C femminile pronte a darsi battaglia sportiva in una stagione tanto strana quanto attesa. Con il girone A di C maschile che dovrà attendere ancora una settimana per via del ritiro di alcune squadre nel corso di queste settimane, sarà ritorno in campo per quattro gironi di C femminile e gli altri due di C maschile.
Sarà una serie C che mostrerà come al solito un buon livello di pallavolo con squadre allestite per far bene mixando giovani ed esperti. Tra questi anche nomi altisonanti della pallavolo italiana come l’ex azzurro Matej Cernic, classe 1978, argento olimpico nel 2004 e oro europeo nel 2003 e nel 2005. Cernic vestirà la maglia della Volley Club Grottaglie, squadra ambiziosa del girone A di serie C maschile affidata per questa stagione alla guida tecnica di un altro atleta dalla lunga esperienza, Alessandro Giosa che rivestirà il ruolo di allenatore-giocatore. Queste le parole del campione d’Europa Matej Cernic pronto ad affrontare la sua nuova esperienza sui campi di serie C: “Prima di tutto mi piacerebbe ringraziare la società Volley Club Grottaglie per avermi dato la possibilità di continuare a divertirmi, giocando a pallavolo. Il nostro è un gioco e come tale va vissuto, senza ovviamente tralasciare gli obiettivi prefissati. Stavo già attaccando le scarpette al chiodo quando mi ha contattato il DG Lenti per chiedermi una mano. Una mano per portare entusiasmo nella pallavolo grottagliese e per cercare di far avvicinare i giovani a questo bellissimo sport. Dopo aver parlato e ragionato tanto su questo aspetto non potevo assolutamente rifiutare. Cercherò di mettere tutta la mia esperienza a disposizione di tutti: della società, del mister e dei miei nuovi compagni di squadra, per cercare di raggiungere gli obiettivi che la società vuole raggiungere”.
Tra le ultime ufficializzazioni anche quella dell’argentina classe 1982 Viviana Dominko che palleggerà per la Sportilia Volley Bisceglie di Nicola Nuzzi nel girone A di C femminile. Nel suo curriculum, oltre ad aver vestito la maglia della nazionale argentina, anche la conquista di una Supercoppa italiana con la maglia di Vicenza dove ha militato nelle stagioni di A1 nel 2002 e 2003.
L’attesa dunque è terminata e la parola ora passa al campo, con la speranza che questo riesca a sovrastare le preoccupazioni e le difficoltà legate all’emergenza che stiamo vicendo ormai da troppo alla quale speriamo si ponga fine il prima possibile.
L’ampia copertura mediatica dei campionati di serie C sarà resa possibile grazie al lavoro degli uffici stampa delle società che trasmetteranno sui propri canali social le gare del campionato.

Il calendario del week end -> https://bit.ly/3qgB0Wh

CFA: Asd Foggia Volley, Asd Pol. Dinamo Molfetta, Brio Lingerie Cerignola, Gio-Mol Pallavolo, Pm Asci Potenza, Polis Volley Corato, Sportilia Volley Bisceglie, Star Volley Bisceglie.
CFB: Bisco’ Leonessa Altamura, A.S.D. Asem Volley Bari, Amatori Volley Bari, Asd Real Volley Conversano, Just British Adria Academy, New Volley Polignano, Volleyup & Eulogic.
CFC: Il Podio Volley Fasano, Medvetfrascollaporteaperte, Security Fire & Greenergy, Tecnova Volley Gioia, Volley Tempesta Taranto, Windor Crispiano.
CFD: Pallavolo Trepuzzi, Appia Project Mesagne, Cuore Di Mamma Cutrofiano, Demar Monteroni, New Optics Melendugno, New Volley Torre, Schola Sarmenti Nardò.

CMA: P2m En&Gas Potenza, Enfoservice Altamura, Volley Club Grottaglie, Medvetfrascollaporteaperte, Psa Matera Volley, Vtt Comes.
CMB: A.S.D New Volley Modugno, A.S.D. Asem Volley Bari, Bcc New Mater, C.U.S. Bari Asd, Gpia Bari, Orthogea Ostuni, Project Volley Cast. Gr., Trivianum Asd.
CMC: Conad Lecce Volley, Falchi Ugento Beach, Sbv Galatina Ssd A Rl, Seiconsulting Cutromatino, Toma Carburanti Ruffano, Virtus Tricase 1967.


Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *