Galatina perfetta in gara 1 degli ottavi Play off : 3-0 al Lecce
12 aprile 2021
Il Fasano giganteggia sul Portici e dedica la vittoria a Pasquale Serri
12 aprile 2021

VITTORIA 80-71 NONOSTANTE LE ASSENZE E DIFFICOLTÀ. DOPPIA DOPPIA DI WILLIS DA 17 PUNTI E 10 RIMBALZI. BRINDISI PRIMA IN CLASSIFICA AL PARI DI MILANO E VIRTUS BOLOGNA.
Una vittoria che resterà scolpita nelle menti e negli annali della società e della pallacanestro brindisina. Happy Casa Brindisi batte Armani Exchange Milano 80-71 e sale a quota 36 punti in classifica per il momentaneo primo posto in classifica in coabitazione a tre squadre con la Virtus Bologna (due partite in più disputate finora a fronte del recupero Brindisi-Sassari programmato il 28 aprile). Una vittoria incastonata con coach Morea al debutto in panchina da capo allenatore biancoazzurra e una rotazione di uomini ridotta allosso senza due pilastri del quintetto base.

Da incorniciare la prestazione della Happy Casa con soli otto uomini a referto nella serata di Gran Gala contro la corazzata Olimpia Milano. Partita costruita su solide certezze: la doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi di Willis, MVP del match; la leadership di Bostic da 15 punti e pesanti responsabilità nel finale di gara dal +13 (63-50) alla rimonta delle scarpette rosse fermatasi al 65-61 a 4 minuti dalla fine; la regia di capitan Zanelli in campo per 27 minuti in cui smazza 6 assist; la lotta di Krubally sotto le plance (10 punti e 6 rimbalzi) e tanto tanto altro.
AllArmani non bastano i 23 punti del solito Rodriguez, 7/10 da tre punti, in difficoltà a rimbalzo (31 vs i 37 di Brindisi) e nelle palle perse (12 vs 10). I 40 punti realizzati dalla Happy Casa nel pitturato, a fronte dei solo 22 di marca ospite, certificano la maggiore tenacia ed efficacia della squadra brindisina.

Prossimo match di campionato nel turno infrasettimanale previsto mercoledì 14 aprile alle ore 18:00 sul campo della Carpegna Prosciutto Pesaro. Diretta Eurosport Player.
IL TABELLINO
HAPPY CASA BRINDISI-A|X ARMANI EXCHANGE MILANO: 80-71 (22-17, 41-35, 59-50, 80-71)

HAPPY CASA BRINDISI: Bostic 15 (5/7, 1/7, 1 r.), Motta ne, Zanelli 8 (0/2, 1/2, 6 r.), Krubally 10 (4/5, 6 r.), Visconti 4 (2/2, 0/4, 2 r.), Gaspardo 13 (4/6, 1/3, 3 r.), Cattapan ne, Udom 3 (0/1, 1/1, 4 r.), Bell 10 (3/5, 0/2, 4 r.), Willis 17 (4/5, 3/6, 10 r.), Guido ne. All.: Morea.

A|X ARMANI EXCHANGE MILANO: Punter 10 (2/5, 2/4, 1 r.), Leday 7 (2/4, 1/2, 4 r.), Moretti ne, Moraschini (0/1, 0/1, 4 r.), Rodriguez 23 (1/6, 7/10, 1 r.), Cinciarini 2 (1/1, 0/1), Shields 11 (1/6, 1/1, 1 r.), Brooks 2 (1/2, 1 r.), Tarczewski 5 (2/6, 7 r.), Wojciechowski (0/1, 1 r.), Biligha 3 (1/1, 3 r.), Delaney 8 (1/4, 2/4, 2 r.). All.: Messina.

ARBITRI: Michele ROSSI Mark BARTOLI Alessandro NICOLINI.
NOTE – Tiri liberi: Brindisi 15/19, Milano 8/13. Perc. tiro: Brindisi 29/58 (7/25 da tre, ro 7, rd 30), Milano 25/60 (13/23 da tre, ro 8, rd 24).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *