Jacobs: “Ho trovato l’equilibrio perfetto”
15 maggio 2021
Righi lascia la presidenza della Lega Pallavolo
15 maggio 2021

Primo punto della serie per la Happy Casa Brindisi, vincente in gara 1 al PalaPentassuglia nel quarto di finale playoffs contro Trieste. Il punteggio recita un ampio divario 85-64, seppur gran parte dell’incontro si sia vissuto in equilibrio con grande lotta sui due lati del campo.

La doppia doppia di Perkins da 10+10 premia i lunghi brindisini, decisivi nella lotta sotto le plance tra Willis protagonista di 13 punti e 9 rimbalzi per una valutazione pari a 21, la più alta dell’incontro. Harrison è il top scorer dell’incontro, caricandosi la squadra sulle spalle nei momenti topici del match quando l’aggressività dell’Allianz sale di tono in difesa tra la verticalità di Upson e i punti di Doyle. Il merito della squadra di coach Vitucci è di riuscire a trovare sempre protagonisti differenti all’interno dei quaranta minuti, gestendo il minutaggio senza eccedere troppo negli uomini chiave. La scelta iniziale ricade su Krubally fuori per rotazione ma già tra ventiquattro ore sarà nuovamente tempo di scelte e palla a due. 44 a 28 la lotta a rimbalzo a favore della Happy Casa che realizza 18 punti in contropiede dalle 17 palle perse della squadra ospite.

Gara 2 venerdì 14 maggio alle ore 20:45 al PalaPentassuglia in diretta Eurosport Player.

IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI-ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: 85-64 (21-18, 43-28, 69-57, 85-64)

HAPPY CASA BRINDISI: Bostic 14 (2/4, 3/3, 1 r.), Zanelli 7 (1/1, 1/2, 4 r.), Harrison 16 (2/5, 3/8, 1 r.) Visconti 1, Thompson 9 (3/3, 0/2, 4 r.), Guido ne, Udom 3 (0/4, 1/1, 7 r.), Bell 6 (0/3, 2/5, 3 r.), Perkins 10 (4/10, 0/1, 10 r.), Willis 13 (5/7, 0/1, 9 r.), Cattapan ne. All.: Vitucci.

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Coronica ne, Upson 11 (2/3, 4 r.), Fernandez 3 (0/4, 1/3), Arnaldo ne, Laquintana 2 (1/2, 0/3, 1 r.), Delia 9 (4/7, 1 r.), Henry 8 (4/4, 0/4, 4 r.), Cavaliero 4 (1/1, 0/1), Da Ros 2 (1/3, 5 r.), Grazulis 9 (2/4, 1/2, 5 r.), Doyle 12 (3/6, 0/2, 1 r.), Alviti 4 (0/3, 1/3, 6 r.). All.: Dalmasson.

ARBITRI: Carmelo LO GUZZO – Denis QUARTA – Christian BORGO.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 15/19, Trieste 13/17. Perc. tiro: Brindisi 30/68 (10/26 da tre, ro 18, rd 26), Trieste 23/56 (5/19 da tre, ro 8, rd 20).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *