ATLETICA, DA OGGI EUROPEI UNDER 23 A TALLINN: 37 AZZURRI NELLA PRIMA GIORNATA
8 luglio 2021
Galatina riparte da Stomeo
10 luglio 2021

La Notte della Taranta nasce nel 1998 nel Salento e più precisamente il 24 agosto.

Si svolgeva in questo modo: a Melpignano piccolo paese della Grecia salentina, in provincia di Lecce, i gruppi di musica popolare si incontrarono per il ‘’concerto notturno’’.

Nella piazza San Giorgio di Melpignano infatti si riunirono gli undici gruppi che diedero vita ai “Concerti Ragnatela” nella stessa sera, in alcuni dei comuni della Grecìa Salentina.

Il tutto si svolse con il coordinamento dell’Istituto Diego Carpitella.

La Prima edizione del ‘’concertone notturno’’ si svolse alle ore 22,30 del 24 agosto del 1998 in piazza San Giorgio a Melpignano.

Maestro Concertatore fu Daniele Sepe

La direzione artistica fu affidata a Maurizio Agamennone e Gianfranco Salvatore, ed il fondatore fu Sergio Blasi.

Gli Ospiti della prima edizione della Notte della Taranta 1998 sono stati:

Canzoniere Grecanico
Avleddha
Arakne Mediterranea
Aia Noa
Asteria
Tamburellisti di Torrepaduli

Ecco i video di quella magica serata, la Notte della Taranta 1998, e nelle immagini si riconoscono Giovanni Avantaggiato all’organetto, Daniele Durante e Antonio Castrignanò alle chitarre, Carlo De Pascalis al tamburello.
Il ragnetto della Notte della Taranta comparirà quasi un decennio dopo sulle maglie dell’Unione Sportiva Lecce , l’accordo di sponsorizzazione siglato nell’agosto 2007 presso il Convento degli Agostinani tra la Provincia di Lecce presieduta da Giovanni Pellegrino, l’Unione della Grecìa Salentina rappresentata da Luigino Sergio e l’Unione Sportiva Lecce con il suo indimenticato presidente Giovanni Semeraro.

Nel ricordo di Uccio Aloisi e del Maestro Daniele Durante.

Fonte: Salento.it di Marco Carra

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *