Paralimpiadi Tokyo 2020. Domani sul Sea Forest Waterway l’inizio delle gare di canottaggio
26 agosto 2021
Primavera 1: acquisizione Samooja portiere classe 2003.
26 agosto 2021

Continua il lavoro in prestagione per il Benetton Rugby, che sta intensificando gli allenamenti per prepararsi all’importante stagione alle porte e che domani attende presso gli impianti de La Ghirada il Rugby Calvisano per disputare un allenamento congiunto. A parlare del momento in casa biancoverde, ai microfoni di BENTV, è Monty Ioane.

Monty, come sta proseguendo la preseason?
“Stiamo svolgendo un’ottima prestagione, per noi è molto stimolante. Ci sono diversi nuovi giocatori e uno staff tecnico rinnovato, stanno portando una ventata d’aria fresca e nuova, diciamo che per noi è una sorta di rinizio. E’ un qualcosa di diverso di cui si aveva bisogno, perché dopo gli ultimi anni credo possa essere utile avere dei cambiamenti che ti stimolano”.

Ti senti un leader del gruppo? Che obiettivi personali ti sei prefissato?
“Più che sentirmi un leader cerco di dare sempre il mio meglio, voglio migliorarmi e anche imparare dai nuovi ragazzi. Anche questa è una nuova sfida per me, ogni giocatore ha varie qualità e io provo ad imparare; farò il massimo possibile”.

Cosa ti aspetti dalla nuova formula dello United Rugby Championship?
“A dirla tutto sono molto contento della nuova formula dello United Rugby Championship, è un’altra grande sfida per noi da affrontare, giocheremo pure contro i migliori giocatori dell’emisfero sud. La nostra ultima stagione abbiamo sofferto un po’, ma sono sicuro che con la nostra squadra potremo fare bene contro tutti perché, anche per come ci stiamo allenando in preseason, ho fiducia che faremo bene”.

Il Benetton viene dalla magnifica vittoria in Rainbow Cup. Questo successo quanto aiuterà i Leoni in vista della prossima stagione?
“Sono dell’idea che possiamo acquisire molta fiducia dalla Rainbow Cup, ma come dicevo prima, per me si tratta come di un “restart”, ricominciare dalle basi e lavorare per arrivare al massimo ancora. Possiamo assorbire confidenza dalle ultime vittorie, però sappiamo che c’è tanto lavoro da fare e incanalarlo in maniera giusta verso la nuova stagione”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *