L’Aurispa Libellula soffre, ma vince
24 ottobre 2021
La Del Monte Supercoppa va a Trento
24 ottobre 2021

Contro l’Avetrana il Gallipoli di mister Alessandro Carrozza infila la sesta vittoria in altrettanti match, restando così agganciato alla capolista Taurisano, in attesa del replay del match dello scorso 3 ottobre contro il Veglie.
Sin dalle prime battute Greco e compagni comandano le operazioni, costringendo la formazione biancorossa a rintanarsi con tutti gli effettivi.
Al minuto 10, Scialpi pennella dalla destra, capitan Greco prende il tempo a tutti, ma sulla sua incornata Laghezza è bravo a dire di no. Una manciata di minuti più tardi, è Atif a sfiorare il palo con una conclusione di prima intenzione. Il Gallo domina in largo ed in lungo e a metà del tempo Doukoure sfiora il super gol con un tocco morbido di prima intenzione che finisce al lato di un soffio. L’Avetrana fatica a contenere le folate dei giallorossi e poco dopo la mezz’ora Laghezza disinnesca una bella conclusione di Iurato con un intervento plastico.
Lo sliding doors del match arriva al tramonto della prima frazione. Mischia furibonda in area del Gallipoli, un difensore giallorosso tocca Toumi in area di rigore, costringendo il signor Pezzolla di Bari ad indicare il dischetto. Dagli undici metri si presenta Di Silvestro, che si fa però ipnotizzare da uno straordinario Passaseo. Ribaltamento di fronte e Iurato dopo aver lasciato sul posto il diretto avversario, beffa Laghezza con un chirurgico pallonetto che fa esplodere il popolo di casa regalando il vantaggio alla formazione giallorossa. La prima frazione termina con il Gallipoli avanti 1-0.
Nella ripresa il copione non cambia ed i giallorossi sfiorano il raddoppio a più ripetizioni, con Iurato prima e Sansò poi che non trovano il bersaglio grosso. Al minuto 18, splendida ripartenza sull’asse Iurato-Doukoure, con la conclusione del bomber giallorosso che viene intercettata da un tocco di mano di un difensore avversario. Dal dischetto si presenta Sansò che sentenzia Laghezza, firmando il gol del raddoppio.
L’Avetrana non riesce a reagire e al 31’ arriva il tris. Sontuoso cambio di passo di Schirosi sulla destra, cross perfetto per l’accorrente Doukoure che da due passi deposita comodamente in rete. Il finale di gara regala ancora alcune buone occasioni che gli avanti di casa non riescono a concretizzare.
Il Gallipoli infila così la sesta vittoria stagionale, e giovedì contro il Veglie cercherà l’assalto alla vetta della classifica.
IL TABELLINO
CITTÀ DI GALLIPOLI – AVETRANA CALCIO 3 – 0
RETI: pt 45’ Iurato, st 18’ Sansò su rig., st 31’ Doukoure

CITTÀ DI GALLIPOLI: Passaseo, Schirosi, Atif (22’ st Marulli), Cardinale, Carrozza, Greco, Portaccio (32’ st Vigliotti), Sansò, Doukoure (34’ st Muciaccia), Scialpi (18’ st Nuzzo), Iurato (25’ st Malerba).
A disp: Tricarico, Miggiano, Alligri, Mounchid. All. Alessandro Carrozza
AVETRANA CALCIO: Laghezza, Maggio (34’ st Arena), Di Giulio, Eleni (25’ st Malagnino), Di Silvestro, Talò, Raimondo (22’ st Massaro), Gioia, Toumi (41’ st Altavilla), Sanyang (11’ st Birtolo), Trisciuzzi.
A disp: Tolardo, Spada, Angelè, Greco. All. Franco.
ARBITRO: S. Pezzolla ASSISTENTI: Donato Massimino, A. Valente
AMMONITI: Atif, Talò, Trisciuzzi
ESPULSI: Talò (per somma di ammonizioni)
RECUPERO: 1’pt – 4’ st

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *