Tonfo Cus Jonico a Ruvo
13 novembre 2021
La Leo Shoes Casarano cade ad Aversa
13 novembre 2021

Sesta vittoria consecutiva in Serie A per la Happy Casa Brindisi che conferma il secondo posto in classifica alle spalle dell’Olimpia Milano dopo sette incontri stagionali disputati. La squadra di coach Vitucci espugna l’Enerxenia Arena di Varese con il punteggio di 71-84. I biancoazzurri devono lottare su ogni pallone per battere la resistenza di una coriacea Openjobmetis priva di Wilson e Egbunu e desiderosa di dare battaglia dal primo all’ultimo pallone disponibile. Serata di gala per Raphael Gaspardo, dominante con 27 punti e 28 di valutazione.

Coach Cavazzana, capo allenatore sostituendo Adriano Vertemati causa Covid, ordina subito dalla palla a due una difesa a zona 2-3 per imbrigliare l’attacco biancoazzurro, fermo allo 0/5 dalla distanza nei primi 5 minuti di gioco. Josh Perkins comincia a smazzare preziosi assist per i propri compagni aumentando il ritmo offensivo. Beane si alza dalla panchina realizzando 5 punti consecutivi, risponde Gaspardo a segno con 7 punti nel primo quarto. Varese commette il primo fallo di squadra al minuto 8’ e arriva prima su tutte le palle vaganti mostrando grande energia e aggressività (18-18). Il 7-0 di break apre il secondo quarto per i padroni di casa al massimo vantaggio 26-20. Il tris italiano formato da Gaspardo, Zanelli e Udom prendono confidenza con la retina da oltre l’arco con quattro triple di fila per il 28-34 al 15’. L’Openjobmetis reagisce con i punti di Jones e Kell ma Zanelli e Nick Perkins tengono avanti la Happy Casa a fine secondo quarto (37-43). Il solito Jones trascina Varese con tre triple consecutive che regalano il vantaggio ai suoi al 25’ (48-47). Gaspardo si prende la squadra sulle spalle, Adrian fa a sportellate e Udom piazza i jumper del +11 sul finire del terzo quarto. Capitan Ferrero prova a tenere a galla i suoi firmando un contro break di 8-0 per il nuovo -5 (61-66). Vitucci alza vertiginosamente il quintetto con il solo Zanelli tra gli esterni e Gaspardo-Chappell- Adrian-Perkins in quintetto e Brindisi oscura la via del canestro agli avversari negli ultimi minuti per una sudata ma meritata vittoria finale.

Prossimo turno di campionato previsto sabato 13 novembre alle ore 20:00 contro la Dolomiti Energia Trentino al PalaPentassuglia.

IL TABELLINO

OPENJOBMETIS VARESE-HAPPY CASA BRINDISI 71-84 (18-18, 37-43, 53-62, 71-84)

OPENJOBMETIS VARESE: Kell 14 (5/10, 0/4, 2 r.), Gentile 10 (5/12, 0/5, 5 r.), Amato, Beane 14 (4/7, 1/5, 4 r.), Sorokas 2 (1/1, 0/3, 8 r.), De Nicolao (0/4, 0/1, 4 r.), Librizzi ne, Virginio ne, Ferrero 9 (0/1, 3/5, 2 r.), Jones 22 (4/8, 3/6, 3 r.). All.: Cavazzana.

HAPPY CASA BRINDISI: Carter ne, Adrian 17 (7/9, 1/3, 9 r.), J. Perkins 3 (0/1, 1/4, 5 r.), Zanelli 7 (2/4 da 3, 3 r.), Visconti (0/2 da 3), Gaspardo 27 (5/5, 5/9, 2 r.), Ulaneo ne, Chappell 4 (2/2, 0/2, 4 r.), Clark (0/2), Udom 7 (2/3, 1/1, 5 r.), N. Perkins 19 (8/10, 7 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

Arbitri: Denny Borgioni – Denis Quarta – Alessandro Perciavalle.

NOTE – Tiri liberi: Varese 12/16, Brindisi 6/12. Perc. tiro: Varese 26/68 (7/26 da tre, ro 14, rd 19), Brindisi 34/57 (10/25 da tre, ro 7, rd 29).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *