Virtus Francavilla, sconfitta di misura a Foggia
11 dicembre 2021
Il Gallipoli rimonta il Galatina
12 dicembre 2021

È un gruppo quello condotto da Mister Licchelli che continua a stupire ed entusiasmare un ambiente che ora sogna insieme a loro.

La trasferta che attendeva la truppa rossoazzurra era una di quelle più complicate perché l’avversario da affrontare era quel Palmi che in estate era dato sulla carta come il team maggiormente attrezzato e candidato al salto di categoria.

Ma lo sport e la pallavolo in particolare è emozionante e sorprendente proprio perché sa sovvertire i pronostici più chiusi. Ed è successo proprio questo nella sfida tra Omifer Palmi e Leo Shoes Casarano.

La posta in palio alta non consente alle formazioni in campo di esprimere la loro miglior pallavolo: entrambe le squadre giocano un primo set contratto basato più sugli errori degli avversari che su meriti proprio. Regna l’equilibrio sino alle fasi finali quando ad avere la meglio è la Leo Shoes Casarano grazie a due muri punto che consegnano il primo set agli ospiti (23-25).

Il trend nel set successivo non cambia: la tensione è sempre alta e pregiudica le grandi giocate. I due sestetti si rincorrono nel punteggio, gli arbitri non concedono tranquillità agli atleti a causa di alcune decisioni discutibili ma alla fine a spuntarla sono nuovamente capitan Torsello e soci che piazzano la zampata determinante e chiudono ai vantaggi un set combattuto (26-28).

Sotto per due set a zero Palmi tira fuori orgoglio e grinta per rimettere in carreggiata una partita che sembra prendere la direzione avversa: un doppio cambio tra le fila dei calabresi rianima i padroni di casa che scappano via nel punteggio, si fanno riprendere dai rossoazzurri e poi mettono la testa avanti nelle fasi conclusive accorciando così le distanze (25-21).

Il quarto set è vietato ai deboli di cuore. La formazione di casa fa di tutto per rimandare il verdetto della contesa al tie-break, la Leo Shoes invece ci mette cuore e testa per completare l’impresa di giornata. Il livello del gioco si alza di pari passo all’avvicinarsi dei punti caldi: Paoletti e Petras si ergono a uomini chiave dei rossoazzurri e trascinano gli ospiti verso il rush finale che premia una Leo Shoes bella, concreta e vincente (23-25).

OmiFer Palmi – Leo Shoes Casarano 1-3 (23-25, 26-28, 25-21, 23-25) – OmiFer Palmi: Paris 2, Rosso 23, Marra 11, Laganà 10, Soncini 5, Gitto 1, Di Carlo (L), Remo 0, Fortunato (L), Russo 3, Pellegrino 0, Prespov 14. N.E. Amato. All. Polimeni. Leo Shoes Casarano: Ciardo 2, Baldari 16, Peluso 2, Paoletti 28, Petras 20, Torsello 6, Urso (L), Ribecca 1, Pierri (L), Meleddu 0. N.E. De Micheli, Stefano, D’Amato, Scaffidi. All. Licchelli. ARBITRI: Cavalieri, Spinnicchia. NOTE – durata set: 30′, 41′, 32′, 31′; tot: 134′.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *