Plizzari in Nazionale Under 21
28 maggio 2022
Finali Nazionali Giovanili CRAI Under 19 maschili: Matervolley Castellana e Diavoli Rosa domani in campo per il tricolore
29 maggio 2022

Ad Alba Adriatica si è conclusa oggi una settimana di grande pallavolo giovanile. A trionfare, al termine di una lunga battaglia, nella Finale Nazionale Giovanili CRAI Under 19 maschile è stata la Matervolley Castellana.

Alla presenza dei consiglieri federali Gianfranco Salmaso, Chiara Di Iulio e del presidente del CR Fipav Abruzzo Di Camillo la formazione pugliese nella finale per il titolo di categoria ha superato i Diavoli Rosa MB 3-0 (25-22, 25-20, 25-18). Nella finale per il terzo e quarto posto, invece, Volley Treviso al termine di un match che ha condotto dall’inizio alla fine si è imposto contro Volley Milano con il punteggio di 3-0 (25-21, 25-23, 25-18).

Tornando alla finale scudetto l’avvio del primo set è stato caratterizzato da un sostanziale equilibrio e le squadre hanno battagliato punto a punto. Con il proseguire delle azioni però la Matervolley Castellana ha preso il comando del gioco (15-10). I ragazzi lombardi hanno cercato di rifarsi sotto, ma la formazione pugliese è riuscita a

respingere tutti gli assalti e il parziale si è concluso con il punteggio di 25-22.
Nel secondo set, invece, i Diavoli Rosa sono entrati in campo con maggiore determinazione e si sono portati avanti (11-7) mettendo sotto pressione la difesa di Castellana. La squadra di Luca Leoni, però, ha avuto la lucidità di restare in partita mantenendo nella seconda parte del set il contatto con gli avversari. Al momento giusto poi è arrivato il sorpasso della Matervolley che ha condotto fino al conclusivo 25-20.
Nel terzo parziale la musica non è cambiata e la Matervolley Castellana è scappata avanti. I pugliesi con il passare del tempo hanno imposto il proprio gioco (20-14) e dettato i ritmi della gara. Nel finale è bastata una buona gestione per chiudere il match e portare a casa il titolo tricolore Under 19 maschile.

Presenti in questi giorni di gare delle finali nazionali giovanili CRAI under 19 maschili il DT del settore giovanile maschile Julio Velasco, l’allenatore della Nazionale Under 20 maschile Matteo Battocchio, il tecnico

della Nazionale Under 16 maschile Monica Cresta e il tecnico federale Angiolino Frigoni. I tecnici azzurri hanno assistito alle partite che si sono disputate nei quattro impianti di gioco con in campo le 28 finaliste.

Le dichiarazioni di Luca Leoni (allenatore Matervolley Castellana): “Sono chiaramente felicissimo per il risultato che abbiamo ottenuto. Abbiamo fatto una stagione importante con la salvezza ottenuta in Serie B e poi questo bellissimo scudetto Under 19. Il percorso alle Finali Nazionali Giovanili è stato meraviglioso, abbiamo superato un girone molto impegnativo poi i ragazzi sono stati bravissimi nella fase conclusiva della manifestazione”.  

Video intervista QUI

La finale 1°-2° posto e 3°-4° è disponibile in streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

La gallery completa QUI

I risultati
Finale 1°-2° posto: Matervolley Castellana -Diavoli Rosa MB 3-0 (25-22, 25-20, 25-18)
Finale 3°-4° posto: Volley Treviso – Volley Milano 3-0 (25-21, 25-23, 25-18)
Finale 5°-6° posto: Pallavolo Padova – Gs Por. Robur Costa 2-3 (25-20, 18-25, 25-21, 19-25, 13-15)
Finale 7°-8° posto: Cuneo Sport 2018 – Cucine Lube Civitanova 1-3 (25-27, 34-32, 20-25, 24-26)

Classifica Finale
1.Matervolley Castellana 2. Diavoli Rosa MB  3. Volley Treviso 4. Volley Milano 5. Gs Por. Robur Costa 6. Pallavolo Padova 7. Cucine Lube Civitanova 8 Cuneo Sport 9. Volley Meta 10. Lupi Santa Croce 11. Pall. Vittorio Veneto 12. Tonno Callipo Calabria 13. Colombo Genova 14. Roomy Saturnia Lube 15. Elisa Volley Pomigliano 16. Marino Pallavolo 17.         Sloga Tobor, Sir Safety Perugia, Scuola di P. Anderlini, Nvgjoy Volley 21. Volley Pescara, Roma 7 Volley, Trentino Volley, Volley Catania 25.

Campobasso, Decimomannu, Sport Team Sudtirol, Volley Academy Matera.

Premi individuali
Miglior Centrale: Cosimo Balestra (Matervolley Castellana)
Miglior Schiacciatore: Edwin Arguelles (Volley Milano)
Miglior libero: Gabriele Laurenzano (Matervolley Castellana)
Miglior Palleggiatore: Nicola Mazzon (Volley Treviso)
MVP: Alessandro Fanizza (Matervolley Castellana)

Il roster della formazione Campione d’Italia
Matervolley Castellana: Alessio Susco, Gabriel Galiano, Davide Luzzi, Federico Guadagnini, Cosimo Balestra, Leonardo Carta, Gianluca Cofano, Gabriele Buffo, Alessandro Fanizza, Francesco Carcagnì, Gabriele Laurenzano, Stefano Pepe, Nicolò Ciccolella. All. Luca Leoni

Albo d’oro Under 18/19 femminile

Albo d’oro Under 19 maschile
2012/13 Lube Banca Marche MC
2013/14 Itas Trentino Volley
2014/15 Diatec Trentino
2015/16 Volley Treviso
2016/17 Volley Segrate 1978 MI
2017/18 Volley Segrate 1978 (Under 18)
2018/19 Volley Treviso (Under 18)
2019/2020 finali non disputate
2020/2021 Colombo Volley Genova
2021/22 Matervolley Castellana

Per tutte le informazioni è disponibile il sito ufficiale della manifestazione QUI

Finale Nazionale Giovanile Crai Under 18 femminile: l’Imoco Volley conquista il titolo tricolore

Nella cornice dell’Agsm Forum di Verona si sono concluse le finali nazionali giovanili crai under 18 femminili, che hanno incoronato Imoco Volley come campionesse d’Italia per la seconda volta consecutiva dopo il trionfo della passata edizione. La formazione veneta, infatti, alla presenza del vice presidente federale Adriano Bilato, della consigliera Silvia Strigazzi, del presidente del CR Fipav Veneto Roberto Maso e del presidente del CT Verona Stefano Bianchini ha superato 3-1 (24-26, 25-23, 30-28,25-8) Volleyrò Casal de Pazzi. Sul gradino più basso del podio sono salite le ragazze del Fusion Team Volley, vincitrici nella finalina contro Agil Volley Team per 3-0 (25-14, 27-25, 25-10).

Il primo set della finale scudetto ha visto Imoco Volley subito avanti 8-4. Poi il time out di Casal de’ pazzi ha permesso alle ragazze di portarsi sotto sul 8-8, ma una

nuova accelerazione delle venete le riporta avanti 16-12. Un nuovo time out delle laziali ha permesso poi di riportare in parità il punteggio. Nelle fasi calde del parziale è stata Imoco ad andare avanti 23- 21, ma la solidità da posto 4 e il muro completano la rimonta di Casal de’ pazzi che si aggiudica il set 26-24. Il secondo set ha visto partire Imoco a testa bassa con l’obiettivo di riportare in parità il punteggio. Le venete hanno condotto sempre il parziale e chiuso con grande freddezza 25-23 con le schiacciatrici di Imoco sugli scudi. Il terzo set è stato una vera e propria battaglia conclusosi 30-28 a favore della formazione veneta.  Nel quarto set e decisivo set l’Imoco ha subito allungato, guadagnando un margine importante di vantaggio sul Volleyrò Casal de’ pazzi. Nel finale è bastata una buona gestione generale per portarsi a casa il match e il titolo di campionesse d’Italia Under 18 femminile (25-8).

Presenti in questi giorni di gare delle finali nazionali giovanili CRAI under 18 femminili anche il DT del settore giovanile femminile Marco Mencarelli; con lui il tecnico della

Nazionale Under 17 Michele Fanni e il secondo allenatore della Nazionale Under 19 Gaetano Gagliardi.

Le finali 1°-2° posto e 3°-4° posto sono state trasmesse in streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

La gallery fotografica QUI

I risultati
Finale 1°-2° posto: Imoco Volley – Volleyrò Casal de Pazzi 3-1 (24-26, 25-23, 30-28,25-8)
Finale 3°-4° posto: Fusion Team Volley – Agil Volley 3-0 (25-14, 27-25, 25-10)
Finale 5°-6° posto: Pro Victoria – Chions Fiume Volley 3-0 (25-15, 25-22, 25-
Finale 7°-8° posto: In Volley Piemonte Valdarno Volley 3-0 (25-12, 25-20, 25-20)


Classifica Finale

1. Imoco Volley 2. Volleyrò Casal de Pazzi 3. Fusion Team Volley 4.Agil Volley 5.Pro Victoria 6.Chions Fiume Volley 7.In Volley Piemonte 8.Valdarno Volley 9.Olimpia

Teodora 10.Pallavolo Anderlini 11.Chorus Volley Bergamo 12.Normac Volley 13.Pallavolo Senigallia 14.Arzano Volley 15.Us Garibaldi 16.Accademia Volley Sicilia. 17. Dannunziata Edo, Polisportiva Bellusco, Volley Friends Roma, Pallavolo Prato 21. Bartoccini Perugia, Polisportiva Elio Sozi, Basilisco Volley 24. Evancon Conad Verres, Bozen Jodler, Nuova Pallavolo Campobasso, Pianeta Volley Matera.

Premi individuali

Miglior Centrale: Princess Atman – VolleyRò Casal de Pazzi
Miglior Schiacciatrice: Dominica Giuliani – Imoco Volley
Miglior libero: Anna Bardaro – Imoco Volley
Miglior Palleggiatrice: Matilde Pinarello – Fusion Team Volley
MVP: Matilde Munarini – Imoco Volley


Il roster della formazione Campione d’Italia

1-Anita Bagnoli (palleggiatrice)

2-Ludovica Pagliuca (schiacciatrice)

4-Aurora Soffiato (schiacciatine)

6-Marina Giacomello (schiacciatrice)

8-Veronica Bianco (libero)

10-Anna Bardaro (libero)

11-Gaia Zorzetto (palleggiatrice)

12-Alice Trampus (schiacciatrice)

13-Matilde Munarini (centrale)

14- Alice Viola (schiacciatrice)

15-Martina Stellati (centrale)

16-Caterina Alessi (schiacciatrice)

17-Bibiana Guzin (centrale)

18-Angela Marchetto (centrale)

1° allenatore: Stefano Gregoris

Albo d’oro Under 18/19 femminile

2000/01 G. Pieralisi Jesi

2001/02 G. Pieralisi Jesi

2002/03 Sisa Arco Vicenza

2003/04 Involley Cambiano Chieri

2005/06 Più Sport Vicenza (Under 18)

2006/07 Amatori Orago Varese (Under 18)

2007/08 Ottica Padrin Vicenza (Under 18)

2008/09 Anderlini&Sassuolo (Under 18)

2009/10 Joy Volley Vicenza (Under 18)

2010/11 GSO Pall. Villa Cortese MI (Under 18)

2011/12 GSO Pall. Villa Cortese MI (Under 18)

2012/13 GSO Pall. Villa Cortese MI (Under 18)

2013/14 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2014/15 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2015/16 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2016/17 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2017/18 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2018/19 Volleyrò Casal de Pazzi (Under 18)

2019/2020 finali non disputate

2020/21 Imoco Volley Conegliano (Under 19)

2021/22 Imoco Volley Conegliano (Under 18)

Per tutte le informazioni è disponibile il sito ufficiale della manifestazione QUI

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *