U.S. Lecce: stagione sportiva 2022/23: il programma dei giallorossi
8 giugno 2022
VNL 2022: Azzurri sconfitti all’esordio dalla Francia
9 giugno 2022

Torna la grande estate del beach volley tricolore. L’edizione numero 29 del campionato italiano, che partirà domani da Albissola Marina per concludersi a Caorle il 4 settembre, è stata presentata oggi presso la sede di We Sport Up, al Foro Italico di Roma, alla presenza del presidente FIPAV, Giuseppe Manfredi, del vicepresidente Luciano Cecchi, dei partner della federazione Alberto Zanotto di Diadora, Eugenio Ceravolo di Wilson, Alessio Orlandi di Perla Nera e degli atleti protagonisti di un torneo che rappresenta un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati della disciplina sulla sabbia. Gli eventi “gold”, quelli più prestigiosi e ricchi in termini di montepremi, sono in programma a Bellaria Igea Marina (RN, 24-26 giugno, tappa che mette in palio la Coppa Italia) e proseguirà poi a Termoli (CB, dal 29 al 3 1 luglio) e Caorle (VE, 2-4 settembre, dove si assegneranno gli scudetti).

I titoli andranno alle coppie che hanno conquistato più punti durante i vari appuntamenti, prendendo in considerazione solo i migliori 4 risultati tra tutte le tappe disputate. A questi tre eventi si aggiungeranno cinque tappe in altrettante regioni (Liguria, Abruzzo, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Sicilia), per un coinvolgimento sempre maggiore di tutto il territorio nazionale come prevede la mission della Federazione Italiana Pallavolo. Alla

conferenza stampa di presentazione del campionato italiano, moderata dal vicedirettore di RaiSport Jacopo Volpi, hanno partecipato le coppie azzurre, protagoniste anche del Mondiale di Beach Volley in programma da domani al 19 giugno al Foro Italico: Nicolai-Cottafava, Windisch-Dal Corso, Menegatti-Gottardi e Scampoli-Bianchin.

In ogni torneo targato FIPAV parteciperanno 34 coppie e nei giorni precedenti al grande weekend nazionale verranno coinvolti anche i giovani, grazie alle manifestazioni dedicate alle categorie Under 16, Under 18 e Under 20. A fare da apripista alla lunga estate del beach volley tricolore è stata la finale del Campionato Italiano per società andata in scena a Bibione (VE) dal 27 al 29 maggio. Hanno conquistato il titolo, per il terzo anno consecutivo, è stata la società piemontese Beach Volley Training.

La gallery completa QUI

Qui il link per scaricare la cartella stampa: https://www.federvolley.it/2022-0 

LE DICHIARAZIONI

Giuseppe Manfredi, presidente FIPAV

“La Federazione Italiana Pallavolo in questa stagione ha avviato un nuovo progetto dedicato 

al beach volley. La vittoria di Paolo Nicolai e Samuele Cottavava qualche giorno fa nel torneo Elite di Jurmala è il frutto di questo nuovo progetto federale e degli investimenti che abbiamo messo in campo. In questo nuovo corso abbiamo puntato soprattutto sui giovani, i risultati col tempo arriveranno e sono sicuro che le varie coppie ci daranno delle belle soddisfazioni.  Abbiamo messo in campo anche un grande sforzo per organizzare in Italia ben quattro tornei Future del Beach Pro Tour su tutto il territorio Nazionale. Questi tornei danno la possibilità ai nostri giovani atleti italiani di maturare una esperienza importante dal punto di vista internazionale. Ringrazio, infine, tutti i nostri partner che credono fortemente nel nostro sport e ci sostengono quotidianamente in tutta la nostra attività nazionale e internazionale”

Luciano Cecchi, vice Presidente FIPAV

“Da evidenziare l’importante impegno che La FIPAV ha messo in atto per supportare il movimento del beach volley italiano e soprattutto con un occhio sempre vigile verso il futuro. Ad esempio portiamo avanti con grande impegno e dedizione il progetto legato al Club Italia di Formia, che ci sta dando tante soddisfazioni e sono sicuro ce ne darà ancora delle altre. Questo è un percorso ben delineato per i nostri giovani e per il loro futuro. Il movimento del beach volley italiano è in 

continua crescita anche grazie alla scrupolosa calendarizzazione di tanti eventi. L’obiettivo è stato quello di dare continuità tra l’attività invernale e quella estiva, come ad esempio il Campionato Italiano per Società svoltosi a Bibione, che si è disputato da novembre e che si è concluso a maggio. Sono molto ottimista per il futuro”.

Fabio Galli, Coordinatore Attività Territoriali Beach Volley FIPAV

“Quello che partirà questo weekend da Albissola Marina sarà il primo appuntamento della 29esima edizione del Campionato Italiano Assoluto 2022. Saranno tanti gli appuntamenti in programma: dalle tappe del Campionato Italiano Assoluto e le sue tappe Gold, ai numerosi eventi giovanili. Tra l’altro ci saranno quattro eventi del Beach Pro Tour qua in Italia e di questo ne siamo molto orgogliosi. Gli appuntamenti Gold del CI si svolgeranno a Bellaria Igea Marina, dove si assegnerà la Coppa Italia, poi ci sposteremo a Termoli, che rappresenta una graditissima novità di quest’anno, mentre l’ultimo appuntamento, come di consueto, sarà quello a Caorle. Ci sarà come lo scorso anno la presenza anche di atleti stranieri. Veniamo dalla pandemia e sono sicuro che ci sarà un grande partecipazione di pubblico in tutti gli eventi programmati. Siamo pro nti e non vediamo l’ora di cominciare”.

Luigi dell’Anna, coordinatore tecnico squadre nazionali

“In questa stagione la FIPAV ha coinvolto un gruppo di tecnici che daranno vita ad un team di lavoro per monitorare e seguire i nuovi processi selettivi dedicati al beach volley. I nostri osservatori saranno presenti in maniera capillare in tutta Italia. Il Campionato Italiano, che inizia questo fine settimana ad Albissola Marina, è sicuramente l’occasione anche per le coppie azzurre di preparare al meglio la loro lunga stagione. In questo nuovo corso abbiamo puntato molto anche sul settore femminile. Sono molto fiducioso e credo che le nostre ragazze saranno in grado di regalarci delle belle soddisfazioni. Molte di loro sono giovanissime, ma già hanno dimostrato di essere competitive anche a livello internazionale”.

Paolo Nicolai

“È arrivata presto questa vittoria di sabato nel Pro Tour, eravamo consapevoli del nostro valore ma non pensavamo di vincere un torneo che noi italiani non conquistavamo dal 2017. Siamo contenti, pensiamo di averlo meritato e siamo strafelici. Le vittorie danno solidità ai percorsi. Siamo stati bravi a resistere nel momento di maggiore difficoltà, poi Samuele Cottafava ha spaccato la partita con due ace”

Samuele Cottafava

“Questa sicurezza che ho in campo me la trasmette Paolo, lui è glaciale in alcune situazioni e trascina la coppia. Giocare con lui è bello, è sicuramente una grossa opportunità e mi sento fortunato a imparare da un campione come lui. Daremo il meglio, a partire dal Mondiale sul quale puntiamo tantissimo. Se dovessi puntare su una coppia? I norvegesi Mol e Sorum”

Marta Menegatti

“Il nostro percorso di crescita insieme sta procedendo bene. Con Valentina il feeling migliora di giorno in giorno, cerco in ogni allenamento di trasmettere ogni mia esperienza e consiglio utile per la sua crescita sportiva”. Menegatti parla poi del Mondiale a Roma: “Ci siamo preparare al meglio per questo importante appuntamento, per noi è motivo di grande orgoglio partecipare ad un evento così importante in casa.

Valentina Gottardi

“Domani inizia il Mondiale a Roma. Sono entusiasta di essere qui e di poter competere con le migliori coppie del mondo. Cercheremo di esprimere al meglio il nostro gioco e ci auguriamo di superare il girone per proseguire 

nel torneo”.

Claudia Scampoli

“L’emozione di giocare nel 2018 qui a Roma è stata davvero grande. Il Foro Italico ti regala emozioni bellissime. Noi daremo il massimo. Siamo davvero emozionate di stare qui e non vediamo l’ora di scendere sulla sabbia. Daremo il massimo e sono sicura che il pubblico sarà dalla nostra parte”.

Margherita Bianchin

“Siamo molto emozionate di aver l’opportunità di giocare il Mondiale, soprattutto in questa location. L’obiettivo è quello di passare la fase a gironi. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Gianluca Dal Corso

“Ci approcciamo al Mondiale con uno stato d’animo davvero molto positivo. Il posto è un qualcosa di speciale, siamo passati a vedere il centrale questo pomeriggio e siamo rimasti davvero sbalorditi. Non vediamo l’ora di giocare, daremo il nostro meglio. Siamo emozionati”.

Jakob Windisch

“Abbiamo la fortuna di giocare a beach volley nei più bei stadi di tutto il mondo ma questo del Foro Italico ha sicuramente una marcia in più. Le 

emozioni che si vivono giocando qua non si possono descrivere. Per noi sarà un’estate molto importante e il campionato italiano è un obiettivo concreto sul quale puntiamo”.

Il Calendario del Campionato Italiano Assoluto

10-12 giugno, Albissola Marina (SV)
8-10 luglio, Montesilvano (PE)
15-17 luglio, Beinasco (TO)
12-14 agosto, Cordenons (PN)
26-28 agosto, Catania

Il calendario del Campionato Italiano Assoluto “GOLD”

24-26 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
29-31 luglio, Termoli (CB)
2-4 settembre, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 20

22-23 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
23-24 luglio, Cellatica (BS)
13-14 luglio, Beinasco (TO)
27-28 luglio, Termoli (CB)
10-11 agosto, Cordenons (PN)
31 agosto – 1° settembre, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 18

20-21 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
21-22 luglio, Cellatica (BS)
11-12 luglio, Beinasco (TO)
8-9 agosto, Cordenons (PN)
29-30 agosto, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 16

21-22 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
22-23 luglio, Cellatica (BS)
12-13 luglio, Beinasco (VE)
6-7 agosto, Cordenons (PN)
30-31 agosto, Caorle (VE)

Montepremi Tappe Campionato Italiano Assoluto

10mila euro totali (5mila euro per ciascun tabellone)
Tappe Campionato Italiano Assoluto “Gold”: Bellaria Igea Marina e Termoli: 24mila euro totali (12mila euro per ciascun tabellone) *
Caorle (VE): 36mila euro totali (18mila euro per ciascun tabellone)

Il Campionato Italiano in TV e streaming

Campionato Italiano Assoluto “Gold”

Le partite dell’ultima giornata di gare saranno trasmesse in diretta da Discovery.

Programma gare per le tappe di Bellaria Igea

Marina, Termoli e Caorle

Ore 10.00 1° Semifinale Femminile – Eurosport Player

Ore 11.00 1° Semifinale Maschile – Eurosport Player

Ore 12.00 2° Semifinale Femminile – Eurosport Player

Ore 13.00 2° Semifinale Maschile – Eurosport Player

Ore 14.00 Finale 3-4° posto Femminile – Eurosport Player

Ore 15.00 Finale 3-4° posto Maschile – Eurosport Player

Ore 16.00 Finale 1-2° posto Femminile – In chiaro su Eurosport

Ore 17.00 Finale 1-2° posto Maschile – In chiaro su Eurosport

Campionato Italiano Assoluto

Sarà possibile seguire le partite del campo centrale dell’ultima giornata di gare in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo

Albo d’oro Campionato Italiano Assoluto Maschile

1994 Cesenatico: Ghiurghi-Lequaglie, Castagnoli-Sanguanini, Pallotta-Zaccoron

1995 Cervia: Fracascia-Masciarelli, Mascagna-Salustri, Raffaelli-Rigo

1996 Cervia: Conte-Sanguanini, Babini-Salustri, Malavolta-Pallottelli

1997 Cervia: Rigo-Marino, Pallotta-Pimponi, Galli-Mascagna

1998 Cervia: Raffaelli-Pimponi, Grigolo-Sanguanini, Ryan-Chapman

1999 Marina di Ravenna: Lequaglie-Mascagna, Rigo-Marino, Raffaelli-Pimponi

2000 Catania: Cordovana-Mascagna, Bernabè-Galli, Cicola-Lequaglie

2001 Jesolo: Raffaelli-Pimponi, Bua-Lequaglie, Cicola-Galli

2002 Jesolo: Fenili-Galli, Cicola-Bendandi, Amore-Lione

2003 Jesolo: Ghiurghi-Mascagna, Lione-Varnier, Raffaelli-Pimponi

2004 Jesolo: Lione-Varnier, Ghiurghi-Mascagna, Desiderio-Patriarca

2005 Jesolo: Lione-Varnier, Domenghini-Nota, Ghiurghi-Mascagna

2006 Jesolo: Fenili-Tomatis, Lione-Varnier, Ficosecco-Malavolta

2007 Jesolo: Domenghini-Fenili, Casadei-Ficosecco, Bernabè-Galli

2008 Jesolo: Domenghini-Zaytsev, Bizzotto-Marolda, Fenili-Tomatis

2009 San Salvo: Nicolai-Varnier, Domenghini-Zaytsev, Casadei-Cicola

2010 Jesolo: Ingrosso-Ingrosso, Martino-Nicolai, Ficosecco-Mugnaini

2011 Jesolo: Fenili-Giumelli, Casadei-Ficosecco, Ingrosso-Ingrosso

2012 Jesolo: Casadei-Ficosecco, Ingrosso-Ingrosso, Cecchini-Ranghieri

2013 Cesenatico: D.Lupo-Nicolai, Tomatis-Ranghieri, Casadei-Ficosecco

2014 Catania: D.Lupo-Ranghieri, Casadei-Ficosecco, A.Lupo-Vanni

2015 Catania: Carambula-Ranghieri, Casadei-Ficosecco, Caminati-Rossi

2016 Catania: Caminati-Rossi, Benzi-Martino, Casadei-Ficosecco

2017 Catania: Lupo-Nicolai, Carambula-Ranghieri, Caminati-Rossi

2018 Catania: Caminati-Rossi, De Fabritiis – Michienzi, Manni F. – Bonifazi 7

2019 Caorle: Ingrosso M-Ranghieri; Benzi-Ficosecco; Windisch-Cottafava

2020 Caorle: Nicolai-Lupo; Carambula-Rossi; Abbiati-Andreatta

2021 Caorle: Windisch- Cottafava; Abbiati-Andreatti; Alfieri-Sacripanti

Albo d’oro Campionato Italiano Assoluto Femminile

1994 Cesenatico: Bruschini-De Marinis, Benelli-Gattelli, Solazzi-Turetta

1995 Cervia: Parenzan-Perrotta, Catalani-Scollo, Feltri-Folco

1996 Roma: Solazzi-Turetta, Parenzan-Bruschini, De Marinis-Mazzolli

1

Pallavolo Comunicato Federale del 9 giugno 2022_2

9 giugno 2022, 13:10 Ora legale dell’Europa centrale

flash@federvolley.it <flash@federvolley.it>
Visualizza immagini esterne
PALLAVOLO COMUNICATO FEDERALE DEL 9 giugno 2022 a cura dell’ufficio stampa Fipav
 

Presentata l’estate del beach volley italiano: da domani al via il campionato tricolore

Torna la grande estate del beach volley tricolore. L’edizione numero 29 del campionato italiano, che partirà domani da Albissola Marina per concludersi a Caorle il 4 settembre, è stata presentata oggi presso la sede di We Sport Up, al Foro Italico di Roma, alla presenza del presidente FIPAV, Giuseppe Manfredi, del vicepresidente Luciano Cecchi, dei partner della federazione Alberto Zanotto di Diadora, Eugenio Ceravolo di Wilson, Alessio Orlandi di Perla Nera e degli atleti protagonisti di un torneo che rappresenta un appuntamento immancabile per tutti gli appassionati della disciplina sulla sabbia. Gli eventi “gold”, quelli più prestigiosi e ricchi in termini di montepremi, sono in programma a Bellaria Igea Marina (RN, 24-26 giugno, tappa che mette in palio la Coppa Italia) e proseguirà poi a Termoli (CB, dal 29 al 3 1 luglio) e Caorle (VE, 2-4 settembre, dove si assegneranno gli scudetti).

I titoli andranno alle coppie che hanno conquistato più punti durante i vari appuntamenti, prendendo in considerazione solo i migliori 4 risultati tra tutte le tappe disputate. A questi tre eventi si aggiungeranno cinque tappe in altrettante regioni (Liguria, Abruzzo, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Sicilia), per un coinvolgimento sempre maggiore di tutto il territorio nazionale come prevede la mission della Federazione Italiana Pallavolo. Alla conferenza stampa di presentazione del campionato italiano, moderata dal vicedirettore di RaiSport Jacopo Volpi, hanno partecipato le coppie azzurre, protagoniste anche del Mondiale di Beach Volley in programma da domani al 19 giugno al Foro Italico: Nicolai-Cottafava, Windisch-Dal Corso, Menegatti-Gottardi e Scampoli-Bianchin.

In ogni torneo targato FIPAV parteciperanno 34 coppie e nei giorni precedenti al grande weekend nazionale verranno coinvolti anche i giovani, grazie alle manifestazioni dedicate alle categorie Under 16, Under 18 e Under 20. A fare da apripista alla lunga estate del beach volley tricolore è stata la finale del Campionato Italiano per società andata in scena a Bibione (VE) dal 27 al 29 maggio. Hanno conquistato il titolo, per il terzo anno consecutivo, è stata la società piemontese Beach Volley Training.

La gallery completa QUI

Qui il link per scaricare la cartella stampa: https://www.federvolley.it/2022-0 

LE DICHIARAZIONI

Giuseppe Manfredi, presidente FIPAV

“La Federazione Italiana Pallavolo in questa stagione ha avviato un nuovo progetto dedicato al beach volley. La vittoria di Paolo Nicolai e Samuele Cottavava qualche giorno fa nel torneo Elite di Jurmala è il frutto di questo nuovo progetto federale e degli investimenti che abbiamo messo in campo. In questo nuovo corso abbiamo puntato soprattutto sui giovani, i risultati col tempo arriveranno e sono sicuro che le varie coppie ci daranno delle belle soddisfazioni.  Abbiamo messo in campo anche un grande sforzo per organizzare in Italia ben quattro tornei Future del Beach Pro Tour su tutto il territorio Nazionale. Questi tornei danno la possibilità ai nostri giovani atleti italiani di maturare una esperienza importante dal punto di vista internazionale. Ringrazio, infine, tutti i nostri partner che credono fortemente nel nostro sport e ci sostengono quotidianamente in tutta la nostra attività nazionale e internazionale”

Luciano Cecchi, vice Presidente FIPAV

“Da evidenziare l’importante impegno che La FIPAV ha messo in atto per supportare il movimento del beach volley italiano e soprattutto con un occhio sempre vigile verso il futuro. Ad esempio portiamo avanti con grande impegno e dedizione il progetto legato al Club Italia di Formia, che ci sta dando tante soddisfazioni e sono sicuro ce ne darà ancora delle altre. Questo è un percorso ben delineato per i nostri giovani e per il loro futuro. Il movimento del beach volley italiano è in continua crescita anche grazie alla scrupolosa calendarizzazione di tanti eventi. L’obiettivo è stato quello di dare continuità tra l’attività invernale e quella estiva, come ad esempio il Campionato Italiano per Società svoltosi a Bibione, che si è disputato da novembre e che si è concluso a maggio. Sono molto ottimista per il futuro”.

Fabio Galli, Coordinatore Attività Territoriali Beach Volley FIPAV

“Quello che partirà questo weekend da Albissola Marina sarà il primo appuntamento della 29esima edizione del Campionato Italiano Assoluto 2022. Saranno tanti gli appuntamenti in programma: dalle tappe del Campionato Italiano Assoluto e le sue tappe Gold, ai numerosi eventi giovanili. Tra l’altro ci saranno quattro eventi del Beach Pro Tour qua in Italia e di questo ne siamo molto orgogliosi. Gli appuntamenti Gold del CI si svolgeranno a Bellaria Igea Marina, dove si assegnerà la Coppa Italia, poi ci sposteremo a Termoli, che rappresenta una graditissima novità di quest’anno, mentre l’ultimo appuntamento, come di consueto, sarà quello a Caorle. Ci sarà come lo scorso anno la presenza anche di atleti stranieri. Veniamo dalla pandemia e sono sicuro che ci sarà un grande partecipazione di pubblico in tutti gli eventi programmati. Siamo pro nti e non vediamo l’ora di cominciare”.

Luigi dell’Anna, coordinatore tecnico squadre nazionali

“In questa stagione la FIPAV ha coinvolto un gruppo di tecnici che daranno vita ad un team di lavoro per monitorare e seguire i nuovi processi selettivi dedicati al beach volley. I nostri osservatori saranno presenti in maniera capillare in tutta Italia. Il Campionato Italiano, che inizia questo fine settimana ad Albissola Marina, è sicuramente l’occasione anche per le coppie azzurre di preparare al meglio la loro lunga stagione. In questo nuovo corso abbiamo puntato molto anche sul settore femminile. Sono molto fiducioso e credo che le nostre ragazze saranno in grado di regalarci delle belle soddisfazioni. Molte di loro sono giovanissime, ma già hanno dimostrato di essere competitive anche a livello internazionale”.

Paolo Nicolai

“È arrivata presto questa vittoria di sabato nel Pro Tour, eravamo consapevoli del nostro valore ma non pensavamo di vincere un torneo che noi italiani non conquistavamo dal 2017. Siamo contenti, pensiamo di averlo meritato e siamo strafelici. Le vittorie danno solidità ai percorsi. Siamo stati bravi a resistere nel momento di maggiore difficoltà, poi Samuele Cottafava ha spaccato la partita con due ace”

Samuele Cottafava

“Questa sicurezza che ho in campo me la trasmette Paolo, lui è glaciale in alcune situazioni e trascina la coppia. Giocare con lui è bello, è sicuramente una grossa opportunità e mi sento fortunato a imparare da un campione come lui. Daremo il meglio, a partire dal Mondiale sul quale puntiamo tantissimo. Se dovessi puntare su una coppia? I norvegesi Mol e Sorum”

Marta Menegatti

“Il nostro percorso di crescita insieme sta procedendo bene. Con Valentina il feeling migliora di giorno in giorno, cerco in ogni allenamento di trasmettere ogni mia esperienza e consiglio utile per la sua crescita sportiva”. Menegatti parla poi del Mondiale a Roma: “Ci siamo preparare al meglio per questo importante appuntamento, per noi è motivo di grande orgoglio partecipare ad un evento così importante in casa.

Valentina Gottardi

“Domani inizia il Mondiale a Roma. Sono entusiasta di essere qui e di poter competere con le migliori coppie del mondo. Cercheremo di esprimere al meglio il nostro gioco e ci auguriamo di superare il girone per proseguire nel torneo”.

Claudia Scampoli

“L’emozione di giocare nel 2018 qui a Roma è stata davvero grande. Il Foro Italico ti regala emozioni bellissime. Noi daremo il massimo. Siamo davvero emozionate di stare qui e non vediamo l’ora di scendere sulla sabbia. Daremo il massimo e sono sicura che il pubblico sarà dalla nostra parte”.

Margherita Bianchin

“Siamo molto emozionate di aver l’opportunità di giocare il Mondiale, soprattutto in questa location. L’obiettivo è quello di passare la fase a gironi. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Gianluca Dal Corso

“Ci approcciamo al Mondiale con uno stato d’animo davvero molto positivo. Il posto è un qualcosa di speciale, siamo passati a vedere il centrale questo pomeriggio e siamo rimasti davvero sbalorditi. Non vediamo l’ora di giocare, daremo il nostro meglio. Siamo emozionati”.

Jakob Windisch

“Abbiamo la fortuna di giocare a beach volley nei più bei stadi di tutto il mondo ma questo del Foro Italico ha sicuramente una marcia in più. Le emozioni che si vivono giocando qua non si possono descrivere. Per noi sarà un’estate molto importante e il campionato italiano è un obiettivo concreto sul quale puntiamo”.

Il Calendario del Campionato Italiano Assoluto

10-12 giugno, Albissola Marina (SV)
8-10 luglio, Montesilvano (PE)
15-17 luglio, Beinasco (TO)
12-14 agosto, Cordenons (PN)
26-28 agosto, Catania

Il calendario del Campionato Italiano Assoluto “GOLD”

24-26 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
29-31 luglio, Termoli (CB)
2-4 settembre, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 20

22-23 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
23-24 luglio, Cellatica (BS)
13-14 luglio, Beinasco (TO)
27-28 luglio, Termoli (CB)
10-11 agosto, Cordenons (PN)
31 agosto – 1° settembre, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 18

20-21 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
21-22 luglio, Cellatica (BS)
11-12 luglio, Beinasco (TO)
8-9 agosto, Cordenons (PN)
29-30 agosto, Caorle (VE)

Il calendario del Campionato Italiano Under 16

21-22 giugno, Bellaria Igea Marina (RN)
22-23 luglio, Cellatica (BS)
12-13 luglio, Beinasco (VE)
6-7 agosto, Cordenons (PN)
30-31 agosto, Caorle (VE)

Montepremi Tappe Campionato Italiano Assoluto

10mila euro totali (5mila euro per ciascun tabellone)
Tappe Campionato Italiano Assoluto “Gold”: Bellaria Igea Marina e Termoli: 24mila euro totali (12mila euro per ciascun tabellone) *
Caorle (VE): 36mila euro totali (18mila euro per ciascun tabellone)

Il Campionato Italiano in TV e streaming

Campionato Italiano Assoluto “Gold”

Le partite dell’ultima giornata di gare saranno trasmesse in diretta da Discovery.

Programma gare per le tappe di Bellaria Igea Marina, Termoli e Caorle

Ore 10.00 1° Semifinale Femminile – Eurosport Player

Ore 11.00 1° Semifinale Maschile – Eurosport Player

Ore 12.00 2° Semifinale Femminile – Eurosport Player

Ore 13.00 2° Semifinale Maschile – Eurosport Player

Ore 14.00 Finale 3-4° posto Femminile – Eurosport Player

Ore 15.00 Finale 3-4° posto Maschile – Eurosport Player

Ore 16.00 Finale 1-2° posto Femminile – In chiaro su Eurosport

Ore 17.00 Finale 1-2° posto Maschile – In chiaro su Eurosport

Campionato Italiano Assoluto

Sarà possibile seguire le partite del campo centrale dell’ultima giornata di gare in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo

Albo d’oro Campionato Italiano Assoluto Maschile

1994 Cesenatico: Ghiurghi-Lequaglie, Castagnoli-Sanguanini, Pallotta-Zaccoron

1995 Cervia: Fracascia-Masciarelli, Mascagna-Salustri, Raffaelli-Rigo

1996 Cervia: Conte-Sanguanini, Babini-Salustri, Malavolta-Pallottelli

1997 Cervia: Rigo-Marino, Pallotta-Pimponi, Galli-Mascagna

1998 Cervia: Raffaelli-Pimponi, Grigolo-Sanguanini, Ryan-Chapman

1999 Marina di Ravenna: Lequaglie-Mascagna, Rigo-Marino, Raffaelli-Pimponi

2000 Catania: Cordovana-Mascagna, Bernabè-Galli, Cicola-Lequaglie

2001 Jesolo: Raffaelli-Pimponi, Bua-Lequaglie, Cicola-Galli

2002 Jesolo: Fenili-Galli, Cicola-Bendandi, Amore-Lione

2003 Jesolo: Ghiurghi-Mascagna, Lione-Varnier, Raffaelli-Pimponi

2004 Jesolo: Lione-Varnier, Ghiurghi-Mascagna, Desiderio-Patriarca

2005 Jesolo: Lione-Varnier, Domenghini-Nota, Ghiurghi-Mascagna

2006 Jesolo: Fenili-Tomatis, Lione-Varnier, Ficosecco-Malavolta

2007 Jesolo: Domenghini-Fenili, Casadei-Ficosecco, Bernabè-Galli

2008 Jesolo: Domenghini-Zaytsev, Bizzotto-Marolda, Fenili-Tomatis

2009 San Salvo: Nicolai-Varnier, Domenghini-Zaytsev, Casadei-Cicola

2010 Jesolo: Ingrosso-Ingrosso, Martino-Nicolai, Ficosecco-Mugnaini

2011 Jesolo: Fenili-Giumelli, Casadei-Ficosecco, Ingrosso-Ingrosso

2012 Jesolo: Casadei-Ficosecco, Ingrosso-Ingrosso, Cecchini-Ranghieri

2013 Cesenatico: D.Lupo-Nicolai, Tomatis-Ranghieri, Casadei-Ficosecco

2014 Catania: D.Lupo-Ranghieri, Casadei-Ficosecco, A.Lupo-Vanni

2015 Catania: Carambula-Ranghieri, Casadei-Ficosecco, Caminati-Rossi

2016 Catania: Caminati-Rossi, Benzi-Martino, Casadei-Ficosecco

2017 Catania: Lupo-Nicolai, Carambula-Ranghieri, Caminati-Rossi

2018 Catania: Caminati-Rossi, De Fabritiis – Michienzi, Manni F. – Bonifazi 7

2019 Caorle: Ingrosso M-Ranghieri; Benzi-Ficosecco; Windisch-Cottafava

2020 Caorle: Nicolai-Lupo; Carambula-Rossi; Abbiati-Andreatta

2021 Caorle: Windisch- Cottafava; Abbiati-Andreatti; Alfieri-Sacripanti

Albo d’oro Campionato Italiano Assoluto Femminile

1994 Cesenatico: Bruschini-De Marinis, Benelli-Gattelli, Solazzi-Turetta

1995 Cervia: Parenzan-Perrotta, Catalani-Scollo, Feltri-Folco

1996 Roma: Solazzi-Turetta, Parenzan-Bruschini, De Marinis-Mazzolli

1997 Barletta: Gattelli-Perrotta, Folco-Marini, Maran-Parenzan

1998 Porto San Giorgio: Bruschini-Solazzi, Gattelli-Perrotta, Ferreira-Oliveira

1999 Marina di Ravenna: Bruschini-Solazzi, Gattelli-Perrotta, De Marinis-Parenzan

2000 Catania: Del Core-De Marinis, Gattelli-Perrotta, Parenzan-Torri

2001 Cesenatico: Bruschini-Solazzi, Gattelli-Perrotta, De Marinis-Zorina

2002 Cagliari: Bruschini-Solazzi, Lunardi-Reniero, Del Core-De Marinis

2003 Cagliari: Chiavaro-Malerba, Isidori-Marini, Lunardi-Reniero

2004 Rimini: Bruschini-Solazzi, Menin-Reniero, Chiavaro-Malerba

2005 Sottomarina di Chioggia: Bruschini-Lunardi, Chiavaro-Malerba, Mifkova-Paggi

2006 Lido di Ostia: Gattelli-Perrotta, Casuscelli-Reniero, Gioria-Momoli

2007 Lido di Ostia: Gioria-Momoli, Campanari-Fanella, Lunardi-Tonon

2008 Vasto: Gattelli-Perrotta, Chiavaro-Malerba, Gioria-Momoli

2009 Vasto: Cicolari-Menegatti, Gioria-Momoli, Campanari-Fanella

2010 San Salvo: Campanari-Fanella, Mazzulla-Lo Re, Bacchi-Momoli

2011 San Salvo Marina: Mazzulla-Lo Re, Cavalluzzi-Chiavaro, Giogoli-Toti

2012 Pescara: Bacchi-Momoli, Mazzulla-Lo Re, Giombini-Orsi Toth

2013 Cesenatico: Menegatti-Orsi Toth, Giombini-Gioria, Lo Re-Toti

2014 Catania: Menegatti-Orsi Toth, Bacchi-Momoli, Giombini-Gioria

2015 Catania: Cicolari-Momoli, Lestini-Zuccarelli, Lantignotti-Leonardi

2016 Catania: Giombini-Menegatti, Lo Re-Mazzulla, Annibalini-Allegretti

2017 Catania: Giombini-Zuccarelli, Piccoli-Scampoli, Bonifazi-Allegretti

2018 Catania: Menegatti – Orsi Toth, Zuccarelli – Traballi, Costantini – Puccinelli

2019 Caorle: Toti-Allegretti; Scampoli-Gradini; Lantignotti-Michieletto

2020 Caorle: Breidenbach- Benazzi; Scampoli Bianchin; Varrassi-They

2021 Caorle: Toti- Allegretti; Lantignotti-Michieletto, Franzoni-Zuccarelli

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *