HAPPY CASA BRINDISI NEL GRUPPO C DELLA FIBA BASKETBALL .
15 luglio 2020
Cutrofiano Volley: acquisto Akuabata Felisa Okenwa.
15 luglio 2020

Aria di festa in casa Boys Giallorossi dopo l’ufficialità da parte della FIGC che ha sancito la vittoria del campionato provinciale under 15. Da rimarcare che i giovani Giallorossi erano alla prima partecipazione ad un campionato agonistico e oltre alla vittoria, è arrivato anche il secondo posto su venticinque formazioni della Coppa Disciplina.
A Michel Garofalo, allenatore dei giovanissimi dell’under 15 e responsabile tecnico attività di base della Boys Giallorossi, chiediamo la sua valutazione sportiva sulla stagione appena conclusasi.
“E’ stato un anno veramente emozionante, un gruppo fantastico dove abbiamo ottenuto un risultato oltre le nostre aspettative, considerando che il nostro gruppo era formato da molti 2006. Fino al blocco dei campionati, per la situazione covid, i ragazzi erano meritatamente al primo posto in quanto in ogni partita hanno dimostrato di essere una vera squadra, saper giocare palla a terra e di saper in ogni momento cosa fare in campo. Oltre ai ragazzi, devo fare i complimenti al mio collaboratore tecnico, mister Alberto Piscopello che è stato la colonna portante di questo gruppo, onnipresente e sempre prodigo a dare i giusti consigli ai ragazzi e i risultati non sono tardati ad arrivare, inoltre voglio fare i complimenti al nostro collaboratore Salvatore Cino e alla società Goalkeeper di Marco Buccarella che si sono presi cura dei nostri portieri. L’unico rammarico è quello di non aver vinto il campionato al suo termine naturale per colpa della sospensione.
Il secondo posto nella coppa disciplina è motivo di orgoglio per me e per tutta la società, perchè non dobbiamo mai dimenticare i principi dello sport, il rispetto dell’avversario e il rispetto dell’arbitro in quanto oltre alla classifica questi principi sono i dettami della filosofia della società.
Adesso siamo già al lavoro per affrontare al meglio la nuova stagione sportiva con l’aggiunta della categoria allievi under 17 e un importante ingresso in società di mister Flavio Ferocino, già tecnico dell’Us Lecce e del Capo di Leuca, al quale è stata affidata la conduzione della formazione under 15.
Ringraziando mister Garofolo raccogliamo anche il pensiero di Maurizio Gatto, noto impreditore di Taviano, socio del sodalizio e Responsabile dell’ Attività agonistica.
“Ho creduto nel progetto dal primo momento in cui Fabio Reho e Angela Margari, due anni fa, mi hanno coinvolto sia per la validità dello stesso e per la grossa stima che ho nei loro confronti. In seguito abbiamo puntato su delle persone estremamente valide sia dal punto di vista professionale che morali come mister Garofalo Michel, mister Piscopello Alberto e affidata la parte giuridico-amministrativa al sig. Dino Romano.
Come Responsabile posso affermare che abbiamo avuto un gruppo di ragazzi eccezionali che con tanti sacrifici sono riusciti a primeggiare in campionato. Poi come dicevo prima la Società richiede a tutti i componenti l’educazione e rispetto dei principi dello sport che sono poi i principi della vita ed il secondo posto nella Coppa Disciplina ci conferma la bontà del nostro orientamento e ancora voglio sottolineare la fortuna di avere avuto un gruppo di ragazzi formidabili ed uno staff tecnico che difficilmente si trova in queste categorie.
Mentre per la prossima stagione, stiamo lavorando nel completare la formazione under 17 con la ricerca di ragazzi validi e che vogliano entrare a far parte della Boys Giallorossi e la risposta al momento direi che è stata ottima, grazie soprattutto al lavoro di mister Piscopello, persona molto diligente e scrupolosa nel suo lavoro. Come Società siamo sempre alla ricerca di tecnici validi e di prospettiva che possano contribuire ad innalzare sempre di più il nostro livello tecnico e di conseguenza l’offerta data ai nostri giovani calciatori.”
Ringraziamo Gatto Maurizio augurando alla società le migliori fortune.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *