Beach volley. Nota Federale del 8 settembre 2020.
8 settembre 2020
U.S. Lecce: risultanze test.
8 settembre 2020

A Marsicovetere un’ottima Italia si è imposta di forza contro il Belgio 3-0 (25-21, 25-21, 25-17), assicurandosi un posto tra le semifinaliste del Campionato Europeo under 18 maschile.
I ragazzi di Vincenzo Fanizza, inoltre, hanno staccato anche il pass per il Campionato Mondiale under 19 del prossimo anno, garantendosi l’opportunità di difendere il titolo iridato, conquistato nel 2019 a Tunisi.
La formazione tricolore ha centrato il doppio traguardo grazie alla brillante prestazione di ieri sera, valsa il secondo successo nella rassegna continentale. Contro il Belgio l’Italia è scesa in campo decisa e motivata a prendere il comando del gioco, cosa che è avvenuta in tutti i set.
Nell’ultima giornata del girone di Marsicovetere, in programma mercoledì 9 settembre, gli azzurrini si giocheranno il primo posto contro la Bulgaria (ore 20), altra squadra già sicura di un posto in semifinale, grazie al 3-0 (25-23, 25-19, 25-20) di ieri sulla Turchia.
Nella pool di Lecce la Polonia si è assicurata la semifinale in virtù del 3-0 (27-25, 25-15, 25-19) sulla Germania. Per conoscere il nome dell’ultima squadra che lotterà per le medaglie bisognerà attendere l’esito della sfida (9 settembre, ore 20) tra i tedeschi e la Repubblica Ceca, quest’ultima oggi vincitrice contro la Bielorussia 0-3 (16-25, 21-25, 20-25).
Le gare che decreteranno il podio del torneo si svolgeranno a Lecce nel weekend del 12-13 settembre.
L’Italia si è schierata in campo con Boninfante in palleggio, opposto Quagliozzi, schiacciatori Porro e Zoratti, centrali Balestra e Rossi, libero Laurenzano.
In avvio di gara il Belgio è stato molto falloso e gli azzurrini hanno colto al volo l’occasione, guadagnando un buon vantaggio (10-7). Gli ospiti si sono rifatti sotto (12-11), ma i ragazzi di Fanizza sono tornati prontamente a spingere (17-13), senza concedere più opportunità ai belgi di recupero (25-21).
La nazionale italiana è partita in maniera meno brillante nel secondo set e il Belgio si è portato avanti (3-6). Per lunghe fasi i ragazzi di Fanizza sono stati costretti a rincorrere gli avversari (12-15), ma gli sforzi sono stati ricompensati sul (17-17). L’equilibrio è durato poco, gli azzurrini infatti hanno piazzato l’allungo decisivo e per i belgi non c’è più stato niente da fare (25-21).
Nella terza frazione le due squadre sono rimaste a contatto sino al (12-10), momento in cui Porro e compagni hanno cambiato marcia e gli avversari sono scivolati pesantemente indietro (20-14). L’Italia non si è più fermata e ha chiuso i conti sul (25-17), guadagnandosi meritatamente l’accesso alle semifinali del Campionato Europeo.
Sia a Lecce che a Marsicovetere, il pubblico non può essere presente nei palazzetti, ma avrà comunque l’opportunità di seguire tutte le partite dell’Europeo in diretta streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).
VINCENZO FANIZZA: “Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi, ieri sera abbiamo ottenuto una vittoria importantissima. Grazie al 3-0, infatti, abbiamo raggiunto due traguardi ai quali tenevamo davvero tanto, mi riferisco sia alle semifinali dell’Europeo, sia alla qualificazione Mondiale under 19 del 2021.
Noi giochiamo una pallavolo molto veloce, spingendo tanto sulla battuta e quindi è normale commettere qualche errore in più. Ieri sera mi è piaciuto in particolar modo la calma con cui la squadra ha giocato e come ha sempre gestito con sicurezza la partita.
Mercoledì ci aspetta una sfida durissima contro la Bulgaria, a mio avviso la squadra favorita per la vittoria dell’Europeo. Dovremo scendere in campo senza paura e dare il massimo per far vedere la nostra pallavolo.”

TABELLINO: ITALIA – BELGIO 3-0 (25-21, 25-21, 25-17)

ITALIA: Zoratti 5, Balestra 5, Quagliozzi 12, Porro 11, Rossi 9, Boninfante 4. Libero: Laurenzano. Staforini. N.e: Orioli, Bonacchi, Truocchio, Volpe. All. Fanizza
BELGIO: Beelaert 3, Vlahovic 4, Reggers 18, De Bruyn 4, Gifford 1, Van Looveren 2. Libero: Peters. Verwimp. Dermaux 2, Moga, Verhamme 1. N.e: Schroeven. All. Moyaert
Arbitri: Apanowicz (Ger) e Kalin (Svi)
Durata set: 22′, 26′, 24′.
Italia: 2 a, 9 bs, 12 m, 24 et.
Belgio: 4 a, 10 bs, 6 m, 29 et.

RISULTATI E CLASSIFICHE

Pool I (Marsicovetere, Potenza)
2a Giornata
Bulgaria-Turchia 3-0 (25-23, 25-19, 25-20)
Italia-Belgio 3-0 (25-21, 25-21, 25-17)

CLASSIFICA: Bulgaria 2V (6p.), Italia 2V (5p), Turchia 0V (1p), (Belgio 0V (0p).

Pool II (Lecce)
2a Giornata
Polonia-Germania 3-0 (27-25, 25-15, 25-19)
Bielorussia-Rep.Ceca 0-3 (16-25, 21-25, 20-25)

CLASSIFICA: Polonia 2V (6p), Rep. Ceca 1V (3p), Germania 1V (2p), Bielorussia 0V (1p).

IL CALENDARIO

Pool I (Marsicovetere, Potenza)

3a Giornata – 9 settembre
ore 17 Turchia-Belgio
ore 20 Italia-Bulgaria

Pool II (Lecce)

3a Giornata – 9 settembre
ore 17 Polonia-Bielorussia
ore 20 Rep.Ceca-Germania

Semifinali 5°- 8° posto – 12 settembre (Marsicovetere)
ore 17.30 3a Pool I – 4a Pool II
ore 20 3a Pool II – 4a Pool I

Semifinali 1° – 4° posto – 12 settembre (Lecce)
ore 17 1a Pool I – 2a Pool II
ore 20 1a Pool II – 2a Pool I

Finali 7°- 8° posto e 5°- 6° posto – 13 settembre (Marsicovetere)
ore 17.30 e ore 20

Finali 3°- 4° posto e 1°- 2° posto – 13 settembre (Lecce)
ore 17 e ore 20

MONDIALE UNDER 19
Le prime sei classificate dell’Europeo si assicureranno la partecipazione al Campionato del Mondo under 19 del prossimo anno. Italia, Polonia e Bulgaria sono già sicure della qualificazione.

I risultati Dalla Pool II di Lecce

Polonia-Germania 3-0 (27-25, 25-15, 25-19)

La Polonia batte la Germania e stacca il biglietto per le semifinali di Lecce all’Europeo in una gara dove solo nel primo set, concluso 27-25, si è vista battaglia in campo. Poi i polacchi di mister Bakiewicz hanno alzato i ritmi con capitan Jakub Olszewski e Kacper Ratajewski autori di 15 punti in primo piano. Nel secondo e terzo set polacchi avanti fino alla conquista del match che li proietta in vetta con due vittorie e 6 punti in vista dell’ultima sfida con la Bielorussia.

Jakub Olszewski (Capitano Polonia): Abbiamo faticato un pò nel primo set ma siamo stati bravi poi a prendere in mano la partita contro un’avversaria forte come la Germania. Con questa vittoria dobbiamo comunque rimanere concentrati per la prossima sfida con la Bielorussia per chiudere al meglio la pool e pensare successivamente al passo seguente. Dell’altro girone sicuramente l’Italia parte un passo avanti giocando in casa, la Bulgaria è un’ottima squadra con loro abbiamo perso lo scorso anno la semifinale dell’Europeo U17 lo scorso anno.

Bielorussia-Rep.Ceca 0-3 (16-25, 21-25, 20-25)

La Repubblica Ceca vince, convince e si mantiene in corsa per l’accesso alle semifinali grazie alla vittoria netta per 3-0 sulla Bielorussia che mantiene in vita la possibilità di accedere alle semifinali. Sarà la prossima sfida con la Germania a decidere chi seguirà la Polonia alle semifinali di Lecce. Best scorer della gara David Kollator autore di 15 punti personali.

Jan Svoboda (Allenatore Repubblica Ceca): Sono orgoglioso di questo gruppo, non è stato facile preparare questo europeo al quale siamo arrivati sicuramente per fare del nostro meglio. Abbiamo iniziato la gara di ieri un pò contratti al servizio e in ricezione per poi ingranare la marcia giusta e conquistare questa vittoria importantissima che ci proietta alla sfida contro la forte Germania per provare ad accedere alle semifinali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *