ITALRUGBY, LA CARICA DI BIGI: “SFRUTTIAMO OGNI OCCASIONE PER LAVORARE INSIEME”.
9 settembre 2020
Spostato da Atene a Nyon l’evento che dà il via alla stagione europea per club.
9 settembre 2020

Si chiuderà oggi la fase a gironi del Campionato Europeo under 18 maschile, in corso di svolgimento a Lecce e Marsicovetere sino al 13 settembre.
La giornata di lunedì ha emesso i primi verdetti di questa rassegna continentale, Italia, Bulgaria e Polonia sono le prime squadre classificate alle semifinali di Lecce, dove nel week end verranno assegnate le medaglie europee.
L’Italia ha staccato il pass grazie al secondo successo consecutivo nel torneo, 3-0 ai danni del Belgio. I ragazzi di VincenzoFanizza hanno amministrato con autorità il match, senza permettere agli avversari di fare il proprio gioco. Oggi Laurenzano e compagni avranno l’opportunità di giocarsi il primo posto nella pool, affrontando la Bulgaria (ore 20 diretta streaming youtube Fipav).
La formazione bulgara, accreditata dal tecnico azzurro come favorita per il titolo insieme alla Polonia, ieri ha avuto la meglio agilmente sulla Turchia 3-0.
Per quanto riguarda il girone di Lecce nessun problema per la Polonia, uscita nettamente vittoriosa dalla sfida contro la Germania 3-0. L’ultima semifinalista, invece, si conoscerà solo stasera: la vincente del match Repubblica Ceca e Germania (ore 20 diretta streaming youtube Fipav) accederà alle gare che assegnano le medaglie.
Italia, Bulgaria e Polonia si sono già assicurate anche il pass per il Campionato Mondiale under 19 del prossimo anno: titolo conquistato dall’Italia di Vincenzo Fanizza nel 2019 a Tunisi.
In casa azzurra queste le dichiarazioni dello schiacciatore Marco Zoratti nel giorno di riposo: “C’è grande soddisfazione per aver raggiunto due obiettivi così importanti come le semifinali dell’Europeo e la qualificazione al Mondiale U19. Sappiamo, però, di non aver fatto ancora niente rispetto ai traguardi più grandi. Questa è una squadra che punta sempre più in alto.
Le prime due gare sono state diverse, contro la Turchia siamo partiti male e poi abbiamo reagito, mentre con il Belgio siamo stati sempre al comando.
Domani ci aspetterà una sfida molto dura con la Bulgaria, servirà dare il massimo sia come atteggiamento, sia a livello tecnico.
In questi giorni l’emozione si fa sentire, ma io sono concentrato a consolidarmi come ricettore/attaccante, ho grande voglia di migliorami nel mio nuovo ruolo (nel club gioca palleggiatore n.d.r.). Ho trovato una buona intesa con i palleggiatori, così come con gli altri compagni, il gruppo è unito e ci divertiamo tanto a giocare assieme. Ogni volta in allenamento e partita diamo il massimo: lavoriamo a testa bassa, mirando però sempre in alto”.

Sia a Lecce che a Marsicovetere, il pubblico non può essere presente nei palazzetti, ma avrà comunque l’opportunità di seguire tutte le partite dell’Europeo in diretta streaming sul canale Youtube della Federazione Italiana Pallavolo (QUI).

AZZURRINI – Questi i 12 atleti azzurri impegnati nel torneo: Cosimo Balestra (Green Volley Francavilla); Mattia Boninfante (Volley Treviso); Gabriele Laurenzano (Materdomini Castellana); Mattia Orioli (Robur Costa Ravenna); Gianluca Rossi, Nicolò Volpe (Vero Volley Monza); Luca Porro, Marco Zoratti (Colombo Genova); Francesco Quagliozzi (Roma 7 volley); Federico Bonacchi, Matteo Staforini (Power Volley); Ranieri Truocchio (Modena Volley).

CLASSIFICHE

Pool I (Marsicovetere, Potenza)
CLASSIFICA: Bulgaria 2V (6p.), Italia 2V (5p), Turchia 0V (1p), Belgio 0V (0p).

Pool II (Lecce)
CLASSIFICA: Polonia 2V (6p), Rep. Ceca 1V (3p), Germania 1V (2p), Bielorussia 0V (1p).

IL CALENDARIO

Pool I (Marsicovetere, Potenza)

3a Giornata – 9 settembre

ore 17 Turchia-Belgio

ore 20 Italia-Bulgaria

Pool II (Lecce)

3a Giornata – 9 settembre

ore 17 Polonia-Bielorussia

ore 20 Rep.Ceca-Germania

Semifinali 5°- 8° posto – 12 settembre (Marsicovetere)

ore 17.30 3a Pool I – 4a Pool II

ore 20 3a Pool II – 4a Pool I

Semifinali 1° – 4° posto – 12 settembre (Lecce)

ore 17 1a Pool I – 2a Pool II

ore 20 1a Pool II – 2a Pool I

Finali 7°- 8° posto e 5°- 6° posto – 13 settembre (Marsicovetere)

ore 17.30 e ore 20

Finali 3°- 4° posto e 1°- 2° posto – 13 settembre (Lecce)

ore 17 e ore 20

MONDIALE UNDER 19
Le prime sei classificate dell’Europeo si assicureranno la partecipazione al Campionato del Mondo under 19 del prossimo anno. Italia, Polonia e Bulgaria sono già sicure della qualificazione.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *