Si ferma alle semifinali la corsa europea dell’under 17
8 ottobre 2020
Domani a Roma la fase nazionale di Rete!
10 ottobre 2020

Posticipo 3a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Consar Ravenna – Leo Shoes Modena 1-3 (26-24, 22-25, 20-25, 19-25)

Consar Ravenna: Redwitz 2, Loeppky 7, Grozdanov 11, Pinali 22, Recine 9, Mengozzi 9, Zonca 6, Giuliani (L), Kovacic (L), Batak 0, Koppers 0. N.E. Arasomwan, Rossi, Pirazzoli. All. Bonitta. Leo Shoes Modena: Christenson 3, Karlitzek 21, Stankovic 12, Vettori 3, Petric 6, Mazzone 10, Iannelli (L), Estrada Mazorra 12, Lavia 12, Grebennikov (L), Bossi 0. N.E. Lusetti, Sala. All. Giani. ARBITRI: Puecher, Florian. NOTE – durata set: 31′, 30′, 37′, 31′; tot: 129′.

È la classica del volley italiano e non delude quasi mai le attese. L’85° capitolo di una storia lunga settant’anni è un grande spot per la pallavolo: Ravenna e Modena regalano un match di alto contenuto tecnico e agonistico e un campionario di prodezze da una parte e dall’altra. Vince Modena, come recita l’albo dei precedenti, ma Ravenna esce dal campo a testa altissima e con la consapevolezza di avere lottato alla pari con una delle big di SuperLega. Pinali e Karlitzek viaggiano a braccetto per punti fatti, ma è con l’ingresso di Lavia e Mazorra che Giani trova le chiavi per portare dalla propria parte un match insidioso e pieno di trappole. Il primo set, in cui le due squadre si fanno male al servizio (6 ace per Ravenna e 4 per Modena), esalta la rimonta della Consar che sotto 18-22 piazza un incredibile e sontuoso rush finale con un attacco di Pinali e un ace lungolinea di Grozdanov. Nel secondo set, dopo un continuo sorpasso e controsorpasso, è la Leo Shoes sul 22 pari a tirare fuori gli artigli: quelli di Lavia, altro ex del match, che mandano Modena sull’1-1. Lavia e Mazorra partono nello starting six di Modena nel terzo set, ed è la mossa che sposta la bilancia dalla parte di Modena. La squadra di Giani piazza due break pesanti: prima un 6-0 col turno al servizio di Karlitzek, che firma due ace, che la Consar è straordinaria a ricucire risalendo fino al 13 pari e portandosi addirittura davanti (14-13); poi con altri 5 punti di fila (con Karlitzek e un altro ace, questa volta di Christenson) che Mengozzi e compagni non riescono a neutralizzare. Nella quarta frazione, Modena prende subito il vantaggio che riesce a portare fino al termine con i colpi di Karlitzek e Lavia e le difese di Estrada, con una Consar che cerca fino all’ultimo di rimandare il verdetto.
Mvp: Karlitzek

Giulio Pinali (Consar Ravenna): Abbiamo fatto una grande partita e cercato comunque di spingere in tutti i set, ma non è facile giocare contro una squadra di così alto livello e riuscire a tenere sempre lo stesso ritmo. Ci hanno messo molto in difficoltà, hanno difeso tanto, hanno battuto molto forte e hanno anche azzeccato i cambi dalla panchina. Forse hanno giocato meglio di noi, ma sono contento per la bella prova fornita. Abbiamo fatto tutto quello che potevamo”.
Moritz Karlitzek (Leo Shoes Modena): “Abbiamo affrontato una gara difficile con lo spirito giusto, siamo cresciuti a gara in corso e siamo contenti di tornare a casa con una vittoria che era importante per la classifica ed anche per il morale. Domenica arriva Milano, una squadra che gioca un buon volley, dovremo tenere altissima la guardia”.

Classifica
Sir Safety Conad Perugia 9, Cucine Lube Civitanova 8, Leo Shoes Modena 6, Allianz Milano 6, NBV Verona 6, Gas Sales Bluenergy Piacenza 6, Vero Volley Monza 3, Itas Trentino 3, Kioene Padova 3, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3, Consar Ravenna 1, Top Volley Cisterna 0

Programma e arbitri del prossimo turno

4a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 11 ottobre 2020, ore 17.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza – Itas Trentino
Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Sobrero-Vagni) Terzo arbitro: Marani
Addetto al Video Check: Fumagalli Segnapunti: Sofi

Domenica 11 ottobre 2020, ore 18.00
Leo Shoes Modena – Allianz Milano
Diretta Eleven Sports
(Frapiccini-Cerra) Terzo arbitro: Nannini
Addetto al Video Check: Bosio Segnapunti: Maiellano

Consar Ravenna – Top Volley Cisterna
Diretta Eleven Sports
(Piana-Luciani) Terzo arbitro: Polenta
Addetto al Video Check: Tramontano Segnapunti: Righi

Kioene Padova – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Diretta Eleven Sports
(Boris-Armandola) Terzo arbitro: Pasquali
Addetto al Video Check: Spiazzi Segnapunti: Baccaglini

NBV Verona – Sir Safety Conad Perugia
Diretta Eleven Sports
(Pozzato-Curto) Terzo arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Scapinello Segnapunti: Boscariol

Vero Volley Monza – Cucine Lube Civitanova
Diretta Eleven Sports
(Lot-Simbari) Terzo arbitro: Rusconi
Addetto al Video Check: Vangone Segnapunti: Rovagnati

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *