La Delta Despar Trentino vola in testa in A1 femminile
16 ottobre 2020
Lecce Primavera: i convocati per la sfida alla Cremonese
16 ottobre 2020

La Federazione Italiana Rugby è rattristata nell’apprendere della scomparsa di Giorgio Ricciarelli, Presidente Onorario dell’ASR Milano, avvenuta nel capoluogo lombardo all’età di 84 anni. 

Presenza fissa nel XV del Club milanese negli Anni ’50 e ’60 era rimasto una presenza costante anche come dirigente, sempre legatissimo all’unico Club della propria carriera.

“Una figura fondamentale della nostra storia” l’ha ricordato sul proprio sito l’ASR Milano. 

Con la Nazionale aveva conquistato il suo unico cap nel 1962 a Berlino, giocando ottanta minuti in seconda linea in coppia con Sergio Lanfranchi nella vittoria per 13-11 conquistata in casa della Germania Ovest: aveva ritirato il suo cap, il numero 192, in occasione della cerimonia generale de 2013 a Roma. 

Alla famiglia Ricciarelli e all’ASR Milano vanno le condoglianze del Presidente federale Alfredo Gavazzi, di tutto il Consiglio, dello staff e degli atleti della Nazionale attualmente in raduno a Roma.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *