Il Covid ferma Palermo-Turris
21 ottobre 2020
Volley femminile: la Unet torna al successo
22 ottobre 2020

Fino al tramonto. Storia fotografica del basket a Nardò: dai primi derby alla serie B” opera del giornalista neretino Lorenzo Falangone, edito da Edizioni Esperidi.

Il libro: Questa è la storia della pallacanestro neretina… Tutto parte dall’iniziativa dell’avvocato socialista e ambientalista Salvatore De Vitis, da Luciano Tarricone e da Pinuccio Giuri. Negli anni ‘70 l’Aics vanta anche una squadra di calcio (l’Aics Taurus), una scuola di tennis e organizza diverse manifestazioni, fra cui ciclismo e atletica. Lo sport è una valvola di sfogo, molto spesso rappresenta un’ancora di salvezza dalla droga, dallo spaccio e dalla malavita. È così per tanti ragazzi. Lo è anche per un altro manipolo di giovani che, supportati dalla sezione centro “L. Sturzo” della Democrazia Cristiana, fondano un nuovo movimento, il secondo club di pallacanestro neretina in ordine cronologico: la Libertas Nardò. Da qui in poi le emozioni si susseguono, sino ai nostri giorni, sino alla conquista della Serie B. Da qui in poi c’è tutto l’amore di una città per il basket.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *