Mei nuovo presidente Fidal
31 gennaio 2021
Mondiali CX: trionfa Van der Poel
31 gennaio 2021
Il Club Italia CRAI chiude la regular season del Campionato di A2 con una bella e convincente vittoria per 3-0 (27-25, 25-10, 25-21) conquistata nella gara con la Sigel Marsala. Il recupero dell’8° turno di andata del Girone Ovest porta quindi in dote alla formazione federale, che ha ben figurato in tutte le ultime partite disputate, tre meritati punti. 
Per questa ultima gara il tecnico federale Massimo Bellano sceglie il sestetto composto dalla diagonale Monza-Frosini, le schiacciatrici Nervini e Gardini, la coppia di centrali composta da Nwakalor e Marconato e il libero Armini. Per Marsala coach Daris Amadio schiera invece Caruso, Demichelis, Mc Call-Ginnis, Parini, Mazzon, Pistolesi e il libero Vaccaro. 
Nelle prossime settimane, al termine della pausa prevista, le azzurrine torneranno in campo per disputare la Pool Salvezza del Campionato di A2.
 
CRONACA – Due ace di Nervini, Gardini e Nwakalor a segno spingono subito avanti le azzurrine (4-0). Pronta la reazione di Marsala che accorcia (5-3) e pareggia i conti (5-5). Il Club Italia CRAI mantiene un buon ritmo e si riporta in vantaggio (10-8). Il mani-out di Nervini e i muri di Monza e Nwakalor valgono il nuovo +4 (14-10) e coach Amadio chiama time out. Lo stop al gioco sortisce l’effetto sperato: le ospiti accorciano sensibilmente lo svantaggio (15-13) ed è coach Bellano a chiedere il time out. Le azzurrine riescono a contenere il gioco avversario e si mantengono in vantaggio (19-17). Nel finale Marsala riesce a ristabilire la parità (23-23), co ach Bellano ferma nuovamente il gioco, le ospiti guadagnano il primo set point di giornata, le azzurrine annullano, tornano in parità e si va ai vantaggi. Il finale questa volta sorride alle giovani della formazione federale che conquistano la pima frazione (27-25).
Ottimo avvio di secondo set per il Club Italia CRAI che si porta subito in vantaggio (4-1) e allunga il passo: un mani fuori di Nervini vale il +5 (7-2) e una diagonale vincente della stessa schiacciatrice sigla il +10 (14-4). Al rientro dal time out Marsala ricomincia a muovere nuovamente il punteggio (14-6). Ma è il Club Italia a dettare il ritmo e con Gardini, Nervini e Nawakalor allunga nuovamente il passo (17-6). La marcia azzurrina non si interrompe e le giovani atlete guidate da coach Bellano possono chiudere agevolmente anche il secondo set a proprio favore (25-10).
E’ l’equilibrio a caratterizzare l’avvio della terza frazione con le due formazioni che si fronteggiano punto a punto (6-6). Il Club Italia trova il primo vantaggio (8-6), ma le avversarie tengono il passo (10-9) e riagguantano la parità (10-10). La gara procede quindi punto a punto (15-15). E’ Marsala a rompere l’inerzia e a provare ad allungare (15-18). Pronta la reazione delle azzurrine che si riavvicinano (18-19). Le ospiti provano a resistere (19-21), ma con Frosini a segno e un muro ben piazzato il Club Italia pareggia i conti, sorpassa (22-21) e piazza il break che chiude set e partita (25-21).
 
ANNA PELLOIA: “Siamo davvero felici per questa vittoria perché sapevamo che Marsala è una squadra forte e ben organizzata, ma questa sera siamo riuscite a imporre il nostro gioco. Nell’ultimo periodo ci siamo allenate tantissimo, il lavoro sta dando i suoi frutti e i risultati che si vedono in campo ci rendono davvero felici. Oggi siamo state brave in tutti i fondamentali e anche grazie a questo buon rendimento siamo riuscite a impostare bene il gioco e a vincere. Ora ci aspetta qualche giorno di riposo poi sfrutteremo il tempo a disposizione prima della Pool Salvezza per allenarci ancora tanto e ottenere buoni risultati nella seconda parte della stagione”. 
 
CLUB ITALIA CRAI-SIGEL MARSALA 3-0 (27-25, 25-10, 25-21)
CLUB ITALIA CRAI: Nervini 13, Nwakalor 7, Monza 2, Gardini 16, Marconato 5, Frosini 15; Armini (L), Giuliani, Barbero, Ituma 1. Ne: Graziani, Bassi, Trampus (L), Pelloia. All. Bellano.
SIGEL MARSALA: Caruso 5, Demichelis, Mc Call-Ginnis 9, Parini 5, Mazzon 14, Pistolesi 7; Vaccaro (L), Caserta, Nonnati 1, Mistretta 1, Colombano, Soleti 2. All. Amadio.
ARBITRI: Andrea Clemente e Marco Pasin.
DURATA SET: 28’, 20’ 24’.
CLUB ITALIA CRAI: 2 a, 4 bs, 8 mv, 12 et.
SIGEL MARSALA: 3 a, 6 bs, 3 mv, 18 et.
 
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *