RINVIATA SIECO SERVICE ORTONA-PRISMA TARANTO.
9 febbraio 2021
Secli’, 11 luglio 1982 festeggiamenti in Piazza ” San Paolo” per l’Italia Campione del Mondo. Nel ricordo di Paolo Rossi.
11 febbraio 2021

Era il 18 novembre 2005 la Giunta Provinciale presieduta dal Sen. Avv. Giovanni Pellegrino deliberò l’approvazione del progetto ” I Giovanissimi del Salento”.

Progetto voluto fortemente dall’allora Assessore allo Sport Salvatore Capone.

Erano anni in cui la Provincia di Lecce sfornava numerose iniziative volte alla promozione del territorio come la creazione del marchio d’area ” Salento d’Amare” ideato dal compianto artista leccese Giancarlo Moscara. Logo che comparve sulle maglie del Lecce Calcio nei primi anni duemila,e  successivamente anche quello della ” Notte della Taranta” , logo dall’omonimo evento di musica popolare ” la pizzica” che si tiene ogni anno in agosto  a partire  dal lontano 1998 in quel di Melpignano.

Evento che ha partorito anche una Fondazione che ha visto soggetti costitutivi dell’ente la Regione Puglia, Provincia di Lecce, Unione della Grecìa Salentina,Istituto Diego Carpitella e Comune di Melpignano.

La Fondazione ” La Notte della Taranta” verrà costituita il 27 agosto 2008.

Si annovera tra le meritevoli iniziative adottate dalla Provincia di Lecce in quegli anni anche ” Il Giro d’Italia”, la più importante competizione ciclistica italiana che è stata inaugurata con la prima tappa con partenza da Lecce il 10 maggio 2003.

Infine la creazione del progetto ” I Giovanissimi del Salento” nato nel 2005.

Tutti progetti che ha visto in cabina di regia l’allora Segretario  Generale della Provincia di Lecce Prof. Luigino Sergio stimato accademico esperto in direzione e governo degli enti locali , già Sindaco di Martignano per oltre un lustro e Segretario Generale del Comune di Galatina.

ll progetto “I Giovanissimi del Salento”, promosso dalla Provincia di Lecce, era organizzato in collaborazione con il Coni provinciale, il Cus Lecce, la Federazione Italiana Gioco Calcio, il Panathlon Club Lecce e la U.I.S.P. provinciale, prevedeva attività educativo-sportive con lo scopo di promuovere e diffondere nel territorio provinciale i valori dello sport tra i giovani i tecnici, le associazioni, le società e gli operatori impegnati nel mondo del calcio.

Abbiamo raccolto il testimone nel 2010 quando abbiamo accertato che con l’alternanza di natura politica e dirigenziale alla guida della Provincia di Lecce, tale progetto rischiava di finire nel dimenticatoio.

Sono passati dieci anni, è stato organizzato il torneo di calcio giovanile denominato ” Giovanissimi del Salento- Coppa San Michele Arcangelo” per tre edizioni, è stata creata l’omonima testata giornalistica sportiva, e l’organizzazione dell’evento delle premiazioni dell’eccellenze sportive,culturali,editoriali e giornalistiche salentine” Gran Premio”.

Questa nostra organizzazione ha visto al proprio fianco sin dal momento della costituzione ufficiale in comitato prima il 29 settembre 2015 ed in seguito trasformata in Associazione di Promozione Sociale partner economici e sociali importanti del territorio salentino quali Banca Popolare Pugliese, Fondazione Banca Popolare Pugliese Giorgio Primiceri Onlus  e Banca Credito Cooperativo di Leverano.

Grazie a tutti coloro che lungo tutti questi anni hanno dato il proprio contributo a vario titolo affinchè questo  nostro progetto che anche soprattutto un ideale, un modello etico per lo sport ed il mondo dei giovani potesse essere valorizzato al meglio.

Tutto ciò va salvaguardato  e tramandato  alle future generazioni.

Questo potrà avvenire soltanto con la buona volontà e spirito di collaborazione da parte di tutti gli attori interessati ognuno per la loro parte di competenza come gli enti pubblici in primis, enti privati, professionisti del settore e semplici appassionati.

Ad Maiora.

Michele Giannotta

Direttore Editoriale

* Delibera tratta dall’archivio della Provincia di Lecce.

delibera di giunta 2005

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *