Prisma Taranto: sfida d’alta quota con Cuneo
7 marzo 2021
Feola non è più l’allenatore del Casarano
7 marzo 2021

Conclusa la prima giornata dell’evento Ranking Series inaugurale del 2021, in scena oggi al PalaPellicone di Ostia. In questa prima data, si sono affrontati i lottatori di sette categorie di peso della greco romana, fra cui sei azzurri: Giovanni Paolo Alessio (63kg), Zaur Kabaloev (67kg), Steve Momilia (67kg), Simone Fidelbo (87kg), Luca Svaicari (97kg) e Samuele Varicelli (130kg).

I due quinti posti sono arrivati con Simone Fidelbo e Luca Svaicari. Entrambi sono stati ripescati e hanno avuto accesso alla finale per il bronzo. Il primo, però, è stato battuto dall’ungherese Viktor Lorencz che domina la classifica ranking negli 87kg, mentre il secondo ha dovuto cedere il passo al turco Cenk Ildem, terzo in classifica ranking nei 97kg.

Per quanto riguarda gli altri azzurri in gara, nei 67kg Kabaloev ha perso 6-1 contro il forte egiziano Mohamed Elsayed (4° nel ranking), come Steve Momilia che si è arreso all’indiano Duhoon. Nei 63kg, Giovanni Paolo Alessio è stato battuto dallo statunitense Jones, nonostante una buona prima parte di gara. Infine, nei 130kg, anche Samuele Varicelli non è riuscito a superare il primo turno contro l’indiano Naveen, nonostante un buon match, concluso 1-1.

L’appuntamento è rimandato a domani mattina alle 10:30, con le ultime categorie di greco romana e le prime di lotta femminile. Per l’Italia, saliranno sulle materassine Matteo Maffezzoli (82kg), Leon Rivalta (82kg), Arianna Carieri (57kg), Francesca Indelicato (57kg), Elena Esposito (62kg), Laura Godino (68kg), Enrica Rinaldi (76kg) e Matilde Caldarelli (76kg).

La diretta streaming dell’intera giornata è disponibile sul sito della UWW: alle 10:30 i turni eliminatori e alle 18:00 le finali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *