Italrugby donne a Parma dal 26 al 28 marzo
20 marzo 2021
Primavera Lecce: i convocati
20 marzo 2021

Giornata di viaggio per la Nazionale Italiana Rugby che ha raggiunto Edimburgo nella tarda mattinata odierna. Gli Azzurri, che nel pomeriggio si sposteranno al Murrayfield Stadium per il Captain’s Run – il consueto allenamento di rifinitura in programma il giorno prima della partita – nella giornata di domani affronteranno i padroni di casa della Scozia alle 14.15 locali (15.15 italiane) nel match valido per il quinto ed ultimo match del Guinness Sei Nazioni 2021. La partita sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

“Noi siamo una squadra che vuole essere imprevedibile in attacco. Stiamo sviluppando un gioco ben determinato cercando di essere più cinici. Il nostro DNA – ha sottolineato Franco Smith – deve rappresentare quello che vogliamo essere: fisici e una etica del lavoro elevata. Il nostro obiettivo è vincere la partita di domani”.

“Non vedo l’ora di vedere i ragazzi scendere in campo domani. Sono orgoglioso del lavoro fatto in settimana, sia in campo che in palestra. C’è stato un impegno enorme da parte di tutti. Hogg apertura? E’ un pericolo con sia palla in mano che nel gioco al piede. Credo che prenderà questo ruolo senza problemi” ha concluso Smith.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *