Happy Casa Brindisi: niente fratture per Krubally
7 aprile 2021
Play off SuperLega: Perugia vola in finale
7 aprile 2021
A Chiavenna nella semifinale del Torneo Wevza Under 16 femminile una grande Italia ha superato il Portogallo 3-0 (25-9, 25-17, 25-18), guadagnandosi con merito la finale. Domani alle ore 19 le ragazze guidate da Pasquale d’Aniello si giocheranno il pass per la rassegna continentale contro il Belgio, che nel pomeriggio di oggi ha battuto 3-2 l’Olanda. 
Nel primo parziale le azzurrine sono partite subito forte, riuscendo ad accumulare un margine rassicurante di vantaggio (14-5). Il Portogallo in un primo momento ha provato a farsi sotto, ma le azzurrine hanno controllato la situazione e sono state in grado di chiudere nettamente (25-9).
Secondo set che ha seguito l’andamento di quello precedente. Dopo una breve fase di equilibrio, infatti, sono state le azzurrine a dare una sterzata, trovando un fondamentale allungo sul (15-9). Nel finale, poi, l’Italia ha gestito al meglio il vantaggio, fermando sul nascere i tentativi di rimonta delle portoghesi (25-17). 
Nel terzo set l’Italia ha arginato i tentativi del Portogallo di portare la gara al quarto, con la selezione tricolore che ha condotto fino al (25-18) finale. Le lusitane non sono quasi mai riusciti a contrastare gli attacchi di Esposito e compagne che si sono dimostrate superiori in ogni fondamentale. Top score del match Manfredini con 13 punti.
Domani (ore 19) la finale per il primo posto del Torneo Wevza tra Italia e Belgio sarà trasmessa in diretta streaming dal canale youtube della Fipav (QUI).
PASQUALE D’ANIELLO: “Stasera la fase muro-difesa ha funzionato molto bene, nel primo set abbiamo fatto pochissimi errori e siamo stati bravi a mantenere la giusta concentrazione durante tutta la gara. Per delle ragazze così giovani non è facile mantenere la costanza in una competizione internazionale come questa, dove si giocano diverse partite di fila. La squadra ha una buona qualità complessiva e voglio dare opportunità di giocare a tutte le ragazze. Grande merito va alle società e ai selezionatori sul territorio. Nel gruppo staff abbiamo Nadia Centoni, lei è una campionessa che ci sta dando una grande mano e motiva moltissimo tutt a la squadra. Domani contro il Belgio mi aspetto da parte nostra una partita concreta, evitando le sbavature e gli sbagli che abbiamo commesso nel match d’esordio. Daremo il massimo per vincere e ottenere un posto ai prossimi Campionati Europei”.
La fotogallery dell’evento è disponibile sul sito federale QUI
TABELLINO
ITALIA-PORTOGALLO 3-0 (25-9, 25-17, 25-18)
Italia: Manfredini 13, Capponcelli 7, Esposito 7, Monaco 6, Vighetto 11, Talerico 5, Baratella (L). Ne Mescoli, Coba, Del Freo, Tonelli, Marchesini. All. D’Aniello
Portogallo: Cerveira 1, Coelho 8, Nunes, Ferreira 8, Aleixo 4, Guedes, Marques(L). Campos, Peres, Benidio 2. Ne. Amaral, Torres.  All. Pedro
Arbitri: Knaepkens (BEL), Haamberg (NED)
Durata: 18′, 21′, 21′
Italia: a 11, bs 10, mv 9, et 21
Portogallo: a 4, bsv 10, mv 0, et 26
I GIRONI
Pool A: Italia, Francia, Belgio 
Pool B: Olanda, Germania, Portogallo
RISULTATI
3 aprile: Germania – Francia 0-3 (12-25, 19-25, 23-25) 
Semifinali 1°-4° posto 
Belgio-Olanda 3-2 (23-25, 14-25, 25-19, 25-16, 17-15); Italia-Portogallo 3-0 (25-9, 25-17, 25-18)
IL CALENDARIO
04/04: Germania- Francia (ore 14); Portogallo-Olanda (ore 16.30); Italia-Belgio (ore 19)
 
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *