E’ tempo di derby. E’ tempo di Casarano – Nardò.
20 aprile 2021
L’Asl frena l’Happy Casa Brindisi
22 aprile 2021

Giornata di allenamenti per la Nazionale Italiana Femminile che prosegue la marcia di avvicinamento verso la finale di sabato prossimo, contro l’Irlanda, valida per il terzo posto al Women’s Six Nations 2021.

Le Azzurre, presso la Cittadella del Rugby di Parma, nella giornata odierna hanno svolto una seduta di lavoro mattutina per poi replicare nel pomeriggio sia in gruppo che divise per reparti.

“L’attitudine che abbiamo avuto in campo sabato contro la Scozia è stata di alto livello – ha sottolineato Valeria Fedrighi nell’incontro stampa odierno – ed è uno standard che dobbiamo avere in ogni partita. Ci sono state alcune imperfezioni che vanno limate. La bravura di una squadra si vede dalla capacità di reagire ad ogni errore. Personalmente mi sono divertita sabato scorso in un sistema di gioco che ha permesso a tutte le parti in causa di esprimersi al meglio”.

“La difesa sarà secondo me il punto fondamentale della prossima partita. Pressione e intensità in questa fase avranno la loro importanza. Il quinto posto nel ranking? Sa molto piacere, senza dubbio. Ne siamo orgogliose. Non ci sentiamo “arrivate” ma deve essere uno stimolo per continuare a lavorare ed ottenere risultati sempre più importanti” ha concluso la seconda linea azzurra.

Giovedì alle 12.30 è in programma l’annuncio, via comunicato stampa, della formazione dell’Italdonne che affronterà sabato l’Irlanda.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *