KO AD AVELLINO, SI CHIUDE LA STRISCIA POSITIVA GRANATA
28 aprile 2021
PRISMA TARANTO, ESPUGNATA CUNEO: 1-3 IN RIMONTA E 2-0 NELLA SERIE
28 aprile 2021

Risultati Gara Unica Finale Play Off 5° Posto SuperLega Credem Banca:
Allianz Milano – Leo Shoes Modena 1-3 (25-16, 20-25, 20-25, 15-25)

Allianz Milano – Leo Shoes Modena 1-3 (25-16, 20-25, 20-25, 15-25) – Allianz Milano: Sbertoli 2, Urnaut 11, Kozamernik 9, Patry 16, Maar 11, Piano 6, Staforini (L), Pesaresi (L), Daldello 0, Basic 0, Ishikawa 5, Weber 1. N.E. Mosca, Meschiari. All. Piazza. Leo Shoes Modena: Christenson 2, Rinaldi 3, Bossi 7, Buchegger 3, Petric 10, Mazzone 10, Sanguinetti (L), Vettori 16, Porro 0, Gollini 0, Grebennikov (L), Karlitzek 17. N.E. Estrada Mazorra, Stankovic. All. Giani. ARBITRI: Cappello, Canessa. NOTE – durata set: 25′, 27′, 28′, 25′; tot: 105′. MVP: Christenson

È la Leo Shoes Modena l’ultima squadra italiana a centrare un posto in Europa per la prossima stagione. La formazione modenese si aggiudica infatti la finale dei Play Off 5° Posto e si qualifica per la CEV Challenge Cup 2021/22, raggiungendo nelle varie competizioni continentali Civitanova, Perugia e Trento (CEV Champions League) e Monza (CEV Cup). L’ultimo atto assoluto della stagione si chiude così con il successo degli emiliani che, all’Allianz Cloud, battono i padroni di casa dell’Allianz Milano con il risultato finale di 3-1. Christenson e compagni, dopo una sfida giocata fino al 4° set, sono riusciti a imporsi sulla formazione lombarda. Il match è caratterizzato da una partenza sprint di Milano (26-16 il primo set), che risveglia però una Leo Shoes risoluta, trascinata dal proprio regista americano, capace di condurre alla rimonta e al successo i compagni (25-16, 20-25, 20-25, 15-25). Una Milano spenta e meno concreta dura un set, poi si arrende e dice addio al sogno di difendere, da detentore del titolo, la CEV Challenge Cup. Riflettori tutti per Micah Christenson: il palleggiatore orchestra alla perfezione il gioco gialloblù innescando Karlitzek e Vettori (entrati a gara in corsa per Rinaldi e Buchegger). I due terminali offensivi chiudono con 17 e 16 punti, ma strepitosa è anche la prova di Mazzone al centro (10 punti). Per Milano troppi errori in contrattacco con il solo Patry a superare quota 15 punti (16 con il 48%).

MVP : Micah Christenson (Leo Shoes Modena)

Roberto Piazza (allenatore Allianz Milano): “Questi ragazzi mi hanno insegnato tanto durante l’anno, quindi non voglio buttare quello che di buono è stato fatto. È un peccato finire così perché oggi sembravamo un’altra squadra, un po’ come è successo contro Verona. È evidente che le energie nervose erano finite ed abbiamo raschiato il fondo del barile, ma non è una scusa. Siamo la squadra che ha giocato di più da gennaio a oggi. Una volta che arrivi in fondo, te la devi giocare con lo spirito che hai sempre avuto, e non come oggi. Non so quanti errori abbiamo fatto. In generale che voto do alla squadra per questa stagione? Sicuramente alto”.
Micah Christenson (Leo Shoes Modena): “È stato un anno durissimo. Finire con una vittoria e un sorriso ci fa enorme piacere. Ho vissuto quest’ultimo anno in modo molto intenso. Senza tifosi è stata durissima, ma abbiamo avuto la fortuna di giocare il nostro sport. Modena è stata una famiglia. Quest’anno più che mai mi porterò dietro tante bellissime cose. Giani? È un grande allenatore, una persona che ha tantissima voglia di vincere, di migliorarsi e migliorarci””.

 

Play Off A2 Credem Banca
Gara 2 Semifinali: Brescia e Taranto si portano sul 2-0 nelle rispettive serie

Risultati Gara 2 Semifinali Play Off A2 Credem Banca:

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay Siena 3-1 (25-22, 22-25, 31-29, 25-15)

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Prisma Taranto 1-3 (25-23, 17-25, 19-25, 18-25)

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay Siena 3-1 (25-22, 22-25, 31-29, 25-15) – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia: Tiberti 2, Galliani 14, Candeli 5, Bisi 35, Cisolla 13, Esposito 8, Crosatti (L), Franzoni (L), Bergoli 0, Cogliati 0, Tasholli 0. N.E. Tonoli, Orlando Boscardini. All. Zambonardi. Emma Villas Aubay Siena: Fabroni 0, Massari 17, Zamagni 10, Romanò 19, Yudin 2, Barone 7, Crivellari (L), Fusco (L), Panciocco 10, Fantauzzo 1, Della Volpe 0, Truocchio 0. N.E. Ciulli. All. Spanakis. ARBITRI: Pristera’, Pozzi. NOTE – durata set: 30′, 31′, 40′, 23′; tot: 124′

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Prisma Taranto 1-3 (25-23, 17-25, 19-25, 18-25) – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pistolesi 4, Tiozzo 8, Bonola 6, Pereira Da Silva 20, Galaverna 10, Preti 12, Sighinolfi (L), Catania (L), Chiapello 1. N.E. Bisotto, Rainero, Codarin, Gonzi, D’Amato. All. Serniotti. Prisma Taranto: Coscione 0, Fiore 8, Di Martino 18, Padura Diaz 23, Gironi 2, Alletti 11, Cascio (L), Hoffer (L), Parodi 19, Cottarelli 0, Goi (L), Cominetti 0. N.E. Persoglia. All. Di Pinto. ARBITRI: Selmi, Santoro. NOTE – durata set: 28′, 25′, 28′, 23′; tot: 104′

A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off Serie A2 Credem Banca:
www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=834

Risultati Gara 1 Semifinali Play Off A2 Credem Banca:
Emma Villas Siena – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 2-3 (25-21, 23-25, 21-25, 25-21, 13-15)

Prisma Taranto – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3-2 (25-20, 25-17, 22-25, 17-25, 15-13)

Il programma
Gara 3 Semifinali Play Off A2 Credem Banca
Domenica 2 maggio 2021, ore 18.00
Emma Villas Aubay Siena – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia
Diretta YouTube

Domenica 2 maggio 2021, ore 19.00
Prisma Taranto – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo
Diretta YouTube

 

Play Off A3 Credem Banca
Gara 1 Quarti di Finale: successi in casa per Macerata, Motta e Porto Viro. Brugherio espugna Grottazzolina

HRK Motta di Livenza – Abba Pineto 3-1 (25-19, 25-23, 22-25, 30-28)

Videx Grottazzolina – Gamma Chimica Brugherio 2-3 (19-25, 25-18, 25-21, 21-25, 12-15)

Delta Group Rico Carni Porto Viro – Maury’s Com Cavi Tuscania 3-2 (18-25, 25-23, 25-23, 22-25, 17-15)

Med Store Macerata – Aurispa Libellula Lecce 3-1 (25-11, 25-22, 22-25, 25-19)

HRK Motta di Livenza – Abba Pineto 3-1 (25-19, 25-23, 22-25, 30-28) – HRK Motta di Livenza: Alberini 5, De Marchi 14, Arienti 3, Gamba 43, Scaltriti 9, Luisetto 7, Nardo (L), Battista (L), Saibene 0, Basso 0, Mian 0. N.E. Tonello, Pinali. All. Lorizio. Abba Pineto: Partenio 2, Cattaneo 15, Orazi 3, Morelli 24, Held 8, Trillini 8, Cappio (L), Giaffreda 0, Zornetta 4. N.E. Marcotullio, Meleddu, Lalloni. All. Rosichini. ARBITRI: Mesiano, Jacobacci. NOTE – durata set: 25′, 28′, 27′, 36′; tot: 116′

Videx Grottazzolina – Gamma Chimica Brugherio 2-3 (19-25, 25-18, 25-21, 21-25, 12-15) – Videx Grottazzolina: Marchiani 2, Vecchi 23, Romagnoli 9, Calarco 13, Starace 18, Cubito 5, Brandi (L), Romiti (L), Reyes Leon 1, Di Bonaventura 0. N.E. Viciedo Palacios, Gaspari, Perini, Pison. All. Ortenzi. Gamma Chimica Brugherio: Santambrogio 3, Gozzo 8, Fumero 7, Nielsen 41, Teja 4, Frattini 8, Todorovic (L), Raffa (L), Piazza 1, Biffi T. 0, Salvador 0, Biffi J. 1. N.E. Innocenzi, Compagnoni. All. Durand. ARBITRI: Cruccolini, Mattei. NOTE – durata set: 25′, 23′, 23′, 26′, 18′; tot: 115′

Delta Group Rico Carni Porto Viro – Maury’s Com Cavi Tuscania 3-2 (18-25, 25-23, 25-23, 22-25, 17-15) – Delta Group Rico Carni Porto Viro: Kindgard 6, Vinti 17, Sperandio 10, Cuda 14, Lazzaretto 21, Bargi 8, Bernardi (L), Lamprecht (L), Bellia 1. N.E. Zorzi, Maniero, Aprile, De Bei, Dordei. All. Zambonin. Maury’s Com Cavi Tuscania: Marsili 4, Rossatti 17, Ceccobello 10, Boswinkel 32, De Paola 18, Cioffi 6, Zibella (L), Pace (L), Catinelli Guglielminetti 0, Menichetti 0, Skuodis 0, Gradi 0. N.E. Stamegna. All. Tofoli. ARBITRI: Sabia, Cecconato. NOTE – durata set: 24′, 27′, 31′, 30′, 23′; tot: 135′

Med Store Macerata – Aurispa Libellula Lecce 3-1 (25-11, 25-22, 22-25, 25-19) – Med Store Macerata: Monopoli 2, Ferri 12, Pizzichini 8, Dennis 25, Margutti 8, Calonico 9, Valenti (L), Princi 0, Gabbanelli (L), Cordano 0, Pasquali 0. N.E. Pahor, Snippe, Risina. All. Di Pinto. Aurispa Libellula Lecce: Longo 0, Disabato 15, Agrusti 4, Stabrawa 26, Capelli 8, Rau 8, Morciano (L), Ciardo 1. N.E. Lisi, Laganà, Poli. All. Denora. ARBITRI: Toni, Merli. NOTE – durata set: 18′, 27′, 26′, 23′; tot: 94′

A questo link è possibile consultare il tabellone Play Off Serie A3 Credem Banca – Quarti e Semifinali (le due vincenti le Semifinali salgono in Serie A2):
https://www.legavolley.it/risultati/?Anno=2020&IdCampionato=841

Il programma
Gara 2 Quarti di Finale Play Off A3 Credem Banca
Domenica 2 maggio 2021, ore 18.00
Abba Pineto – HRK Motta di Livenza
Diretta Legavolley.tv

Maury’s Com Cavi Tuscania – Delta Group Rico Carni Porto Viro
Diretta Legavolley.tv

Domenica 2 maggio 2021, orari da definire
Aurispa Libellula Lecce – Med Store Macerata
Diretta Legavolley.tv

Gamma Chimica Brugherio – Videx Grottazzolina
Diretta Legavolley.tv

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *