Taranto: dal settore giovanile buon pari d’esordio
26 settembre 2021
Bella vittoria della Virtus col Monopoli
26 settembre 2021

 La nazionale maschile under 21 ha conquistato il terzo successo consecutivo nei Campionati del Mondo di categoria. A Cagliari i ragazzi di Frigoni, già certi del passaggio alla seconda fase, hanno superato 3-0 (25-16, 25-15, 25-20) la Repubblica Ceca e confermato il primo posto nella pool A con tre vittorie e nove punti.

La parte iniziale del primo set è stata caratterizzata da un sostanziale equilibrio e le due formazioni hanno battagliato punto a punto, l’Italia però con determinazione ha allungato sulla Repubblica Ceca (16-12) andando a chiudere il parziale 25-16. Nel secondo set gli azzurrini sono partiti subito con il piede giusto, riuscendo ad accumulare un margine importante di vantaggio (13-7). La Repubblica Ceca in un primo momento ha provato a reagire, ma l’Italia ha gestito al meglio la situazione ed è stata in grado di chiudere in set in proprio favore con il punteggio di (25-15). Nel terzo set la Repubblica Ceca ha provato a tenere testa agli azzurrini ma Rinaldi e compagni hanno chiuso la pratica conquistando il terzo set 25-20 che chiude la prima fase dei Campionati del Mondo Under 21. Top scorer del match di oggi Tommaso Stefani e Tommaso Rinaldi entrambi autori di 15 punti. Nel la seconda fase l’Italia, inserita nella pool E, giocherà con Repubblica Ceca, Belgio e Argentina.  Tutte le gare saranno in diretta streaming sul canale youtube della FIVB QUI

Di seguito il calendario dell’Italia nella seconda fase

27 settembre: Italia-Argentina (ore 19)
28 settembre: Italia-Repubblica Ceca (ore 19)
29 settembre: Italia- Belgio (ore 19)

IL TABELLINO
ITALIA U21-REPUBBLICA CECA U21 3-0 (25-16, 25-15, 25-20)
Italia: Porro 2, Gottardo 3, Cianciotta 7, Stefani 15, Rinaldi 15, Crosato 3, Catania (L). Michieletto 2, Schiro 2, Ferrato, Magalini. N.e. Comparoni. All. Frigoni
Repubblica Ceca: Balaz 4, Bryknar 1, Ceketa 7, Klajmon 5, Kollator 4, Vodicka 2, Salek (L). Drahonovsky 4, Spulak, Rosembaum, Mikulenka. Jirasek. All. Jan
Durata set: 22’, 22’, 28’
Italia: 10 a, 17 bs, 6 mv, 24 et
Repubblica Ceca: 3 a, 19 bs, 1 mv, 26 et

 

TOMMASO RINALDI:Questa sera ci siamo divertiti tantissimo, il pubblico ci ha dato una grossa mano. Siamo partiti subito carichi come nelle precedenti due partite e questo ci favorisce sempre. Oggi sono molto contento della prestazione di tutta la squadra, da lunedì giocheremo la seconda fase e la affronteremo con la determinazione che oramai ci contraddistingue e ci sarà da divertirsi.”

MATTIA GOTTARDO: Chiudiamo al meglio questa prima fase con un’altra importante vittoria. All’inizio del torneo abbiamo un po’ sofferto ma poi abbiamo imposto il nostro gioco e tutto è andato per il meglio. Siamo felici di riavere Michieletto nel nostro gruppo, sicuramente potrà darci una mano importante. Il nostro obiettivo è sempre quello di non mollare e non vediamo l’ora di giocare la seconda fase”.

I risultati della terza giornata – 25 settembre 

Pool A
Egitto-Thailandia 1-3 (25-18, 23-25, 22-25, 25-27); Italia-Repubblica Ceca 3-0 (25-16, 25-15, 25-20)
Pool B
Bahrain-Cuba 1-3 (25-19, 20-25, 18-25, 21-25); Polonia-Bulgaria 3-1 (29-27, 25-19, 23-25, 25-19)
Pool C
Argentina-Belgio 1-3 (19-25, 17-25, 25-23, 20-25); Iran-Marocco 3-0 (25-5, 25-21, 25-15)
Pool D
Brasile-Camerun 3-0 (25-0, 25-0, 25-0); Canada-Russia 1-3 (13-25, 22-25, 25-21, 22-25)

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *