Di Gennaro arriva a Taranto
8 febbraio 2022
Lecce: rescissione Pisacane ed esiti esami per Gendrey
8 febbraio 2022

Nuova trasferta per la Gioiella Prisma Taranto. Mercoledì pomeriggio, alle ore 19.30 (diretta su Volleyball World TV), la squadra allenata da coach Di Pinto affronterà al PalaMaiata la Tonno Callipo Vibo Valentia nel recupero 1^ giornata di ritorno del campionato di SuperLega Credem Banca nel derby del Sud. 

 

Nell’ultimo weekend, la Gioiella Prisma Taranto ha osservato un turno di riposo, imposto dal calendario. Gli ionici sono reduci dall’ottima prova mostrata sul campo della capolista Sir Safety Conad Perugia, nel recupero della 4^ giornata di ritorno di mercoledì scorso. La compagine tarantina cercherà di ripetere la prestazione messa in campo in terra umbra anche nella gara contro la Tonno Callipo Vibo Valentia che potrebbe rappresentare il crocevia della stagione. Partirà con il gruppo anche il libero Gabriele Laurenzano, aggregatosi al resto della squadra negli ultimi giorni. 

 

La Tonno Callipo Vibo Valentia, invece, è stata sconfitta nell’anticipo della 7^ giornata di ritorno dalla Cucine Lube Civitanova con un secco 3-0. Dodicesima in classifica, con 12 punti ottenuti in 16 gare, la compagine calabrese proverà, tra le mura amiche, a ottenere il quinto successo stagionale. Nella sfida contro i rossoblù, Vibo Valentia si gioca una fetta importante di salvezza: uno scontro diretto da non fallire per gli uomini di coach Valerio Baldovin che potrà contare sulla diagonale Saitta-Nishida. Nelle fila di Vibo Valentia saranno disponibili anche gli schiacciatori Fromm e Nelli, ingaggiati nel mese di dicembre dal Presidente Callipo per rinforzare il roster giallorosso.

 

All’andata, nella gara che sancì il ritorno nel mondo del grande volley, la Gioiella Prisma Taranto fu sconfitta tra le mura amiche per 3-1. 

 

A presentare la sfida contro la Tonno Callipo Vibo Valentia è il coach dei tarantini, Vincenzo Di Pinto: «È una partita importantissima: per loro vale la salvezza, non possono perdere punti. Per noi è una partita quasi determinante, ogni punto che facciamo vale un passo in più verso la nostra permanenza in Superlega. Arriviamo in un momento psicologico buono per i risultati conseguiti, allo stesso tempo abbiamo avuto qualche acciacco e dovremo essere bravi a mascherarli. Fisicamente stiamo bene, tranne uno o due giocatori. Sarà una partita che si giocherà soprattutto sull’aspetto psicologico e sarà sicuramente imprevedibile. Vibo può fare degli errori dovuti alla tensione o può giocare a braccio sciolto. Dobbiamo essere bravi a tenere il ritmo alto e costante e ad imporci nei momenti importanti del match. Sono questi gli elementi basilari della sfida contro Vibo Valentia: il ritmo e sapersi giocare la sfida nei momenti di difficoltà dei nostri avversari. Ogni punto può essere un grande passo per la nostra salvezza».

Saranno Mauro Carlo Goitre di Torino (TO) e Gianluca Cappello di Sortino (SR) i direttori di gara dell’incontro. Prima battuta alle ore 19.30.

PRECEDENTI: 9 (6 successi Tonno Callipo Vibo Valentia, 3 successi Gioiella Prisma Taranto)
EX: Luigi Randazzo (Gioiella Prisma Taranto) alla Tonno Callipo nella stagione 2013-2014; Davide Candellaro (Tonno Callipo) a Taranto nella stagione 2009-2010; Vincenzo Di Pinto (all. Gioiella Prisma Taranto) a Vibo nella stagione 2010-2011.

A CACCIA DI RECORD:
Regular Season: Marco Falaschi – 11 punti ai 500, 1 battute vincenti ai 100 (Gioiella Prisma Taranto); Giulio Sabbi – 3 muri vincenti ai 300 (Gioiella Prisma Taranto).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *