Happy Casa Brindisi: Ulaneo ai saluti
12 febbraio 2022
La Prisma Taranto, trasferta proibitiva a Trento
12 febbraio 2022

Incontro decisamente ostico quello che dovrà affrontare, domenica alle ore 17 al Pala San Giuseppe da Copertino di Lecce alle ore 17, la Pallacanestro Next Nardò. A far visita ai neritini, infatti, arriverà la temibile Tezenis Verona. La squadra scaligera, va ricordato, sarebbe la seconda forza del torneo se non avesse subito la penalizzazione di tre punti ad inizio stagione. La gara sarà trasmessa in diretta su MS Channel (Canale 814 di Sky  ed in chiaro sul Canale 54).

Affrontiamo la squadra col roster, a mio avviso, più interessante del girone. Un mix di veterani e giovani – dichiara coach Gandini che sta crescendo sotto le cure di un allenatore molto preparato come Ramagli. Verona al momento è la squadra che gioca il miglior basket, guidata dai due americani e da Rosselli che producono punti e assist aiutando i più giovani a giocare senza troppa pressione. Dovremo fare una partita attenta tatticamente e intensa fisicamente gestendo al meglio energie e rotazioni in vista anche del turno infrasettimanale con Eurobasket“.

Dopo la bella vittoria di Chieti di domenica scorsa – dichiara Ivan Marra ci attende una sfida decisamente difficile. La Tezenis Verona, infatti, è una squadra costruita per il salto di categoria. Siamo sicuri, però, che dopo la vittoria di Chieti i nostri ragazzi vorranno confermare di essere in salute. Ovviamente, fondamentale sarà l’apporto del nostro pubblico. Ci auguriamo di vedere un palazzetto pronto ad incitare i nostri atleti dal primo all’ultimo minuto“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *