Graduatoria definitiva del bando Sport e Periferie 2020: al Comune di Leverano assegnato il contributo di 180 mila euro.
29 marzo 2022
Olive: “Siamo in salute”
29 marzo 2022

Il Dipartimento per lo sport ha avviato le procedure per procedere all’erogazione di contributi a fondo perduto, relativamente alle domande presentate a novembre e dicembre 2021 per le ASD e le SSD che hanno subito una interruzione prolungata dell’attività a causa delle disposizioni emanate per affrontare la pandemia da COVID-19.

Contributi a fondo perduto per le ASD e SSD – prima sessione novembre 2021 (canoni di locazione e concessione)

Il 15 novembre 2021 il Dipartimento per lo sport ha pubblicato un Avviso dedicato alle ASD/SSD titolari di canoni di locazione o canoni concessori, che non avevano beneficiato dei precedenti contributi a fondo perduto, utile a fornire un sostegno finalizzato a fronteggiare la crisi economica causata dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si informa che le istanze pervenute per la prima sessione del contributo sono state sottoposte al controllo dell’Agenzia delle Entrate circa la regolarità dei contratti in essere come indicato all’interno dell’avviso succitato.

A ciascuna delle ASD/SSD beneficiarie, è stato riconosciuto un importo pari a otto mensilità sulla base del valore del canone annuale di locazione, individuando una soglia minima di contributo pari a € 3.500,00 e una soglia massima pari a € 50.000,00, a cui è stato aggiunto un contributo forfettario pari a 2.000 euro.

Per l’assistenza tecnica è attivo esclusivamente l’indirizzo di posta elettronica ordinaria domande2021@sportgov.it.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *