NAZIONALE U18

Dopo il 3-0 di mercoledΓ¬ dell’Under 19, buona la prima stagionale anche per i classe 2005: due giocatori dell’Inter a segno nel primo tempo, prima della rete del centrocampista della Roma

A Coverciano, secondo 3-0 dell’Italia sull’Albania in meno di 24 ore. Dopo i tre gol di mercoledΓ¬ dell’Under 19 di Bollini, sono arrivati i tre dell’Under 18 di Daniele Franceschini, formata dai ragazzi saliti dall’Under 17 e che a maggio avevano disputato la fase finale del Campionato Europeo in Israele. Un buon debutto stagionale, quindi, per i classe 2005.

L’Italia Γ¨ partita forte, colpendo una traversa giΓ  dopo cinque minuti con un colpo di testa di Romani. Il gol che ha sbloccato il risultato Γ¨ arrivato invece al 16′, con una conclusione potente di Francesco Pio Esposito (Inter), che ha superato il portiere albanese Pojana. Undici minuti piΓΉ tardi Γ¨ stato un altro giocatore dell’Inter, Enoch Owusu, a raddoppiare, sfruttando un assist in profonditΓ  di Romani.
Nella ripresa, Franceschini ha ovviamente ruotato i calciatori a sua disposizione, e lo stesso ha fatto il collega albanese Behari. Gli Azzurrini hanno continuato a condurre il match con autoritΓ , trovando anche la terza rete al 61′: tocco di Bartesaghi per Leonardo Graziani (Roma), che con un destro da fuori area ha messo nuovamente il pallone in rete. “Al di lΓ  del risultato, quando parte una stagione Γ¨ importante avere la mentalitΓ  e l’atteggiamento giusto, e i ragazzi lo hanno avuto – le parole a fine gara di Franceschini -. Questa Γ¨ una squadra di qualitΓ , e c’Γ¨ stata la conferma: Γ¨ chiaro che quando si passa dalla categoria Under 17 a quelle successive bisognaΒ continuare a crescere perchΓ© dal punto di vista mentale e fisico parliamo di gare piΓΉ impegnative, ma ci sono i presupposti per fare bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *