Mirko Elia dell’Asd Salento Academy al Sassuolo
8 maggio 2018
Academy Uno ” Open Day”.
8 maggio 2018

Incontro a sorpresa domenica tra Sky e Mediapro sulla questione relativa ai diritti tv della Serie A e della Serie B 2018-2021.

A darne notizia è Repubblica che spiega come Andrea Zappia, ad di Sky, e il numero uno di Mediapro si siano incontrati per cercare di trovare un accordo amichevole abbandonando le aule dei tribunali. Una giornata che pare essere stata anche abbastanza proficua.

A favorire l’incontro è stata la Lega Calcio che aveva paura di essere penalizzata da questa lotta tra i due colossi dell’informazione. Giovanni Malagò e Gaetano Miccicché hanno dunque chiesto al subcommissario Paolo Nicoletti di convocare tempestivamente tutte le parti e convincerle o costringerle a trovare una soluzione.

La risposta delle parti è stata inaspettata perché pare che non vi siano state resistenze. L’idea della Lega sarebbe quella di invitare Mediapro ad abbandonare il suo progetto di Canale di Lega e chiedere a Sky di offrire più di quanto non abbia fatto fino ad ora per il calcio in esclusiva.

Un sacrificio di tutti perché oltre a Mediapro e Sky, anche i club dovranno rinunciare a quei 1050 milioni di euro offerti dagli spagnoli per l’acquisizione dei diritti. Ma siamo sicuri che i club gradiranno?

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *