La doppietta di D’Agostino fa volare il Taranto
9 dicembre 2018
Panarelli: “Ottimo risultato su un campo ostico”
9 dicembre 2018

La Juniores di mister Malacari, nella tredicesima giornata del Campionato Nazionale, impatta per 2-2 con il Gravina tra le proprie mura e chiude il girone di andata con 21 punti in classifica. La squadra ospite parte bene e trova subito il vantaggio: al 4’ Pepe subisce un fallo in area e conquista un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Pepe che batte Giammarruto e sblocca il risultato. Al 21’ il Taranto perviene al pareggio: buon lancio di Coronese che innesca Serafino, il quale supera De Santis in uscita e spedisce il pallone in rete. Al 29’ del primo tempo cambia nuovamente il risultato in favore del Gravina: Nitti avanza sulla fascia sinistra ed effettua un cross basso per Pepe, il quale ferma il pallone e lo calcia in porta trovando la doppietta personale che vale l’1-2. Al 35’ Sangermano protegge il pallone in area avversaria e viene atterrato da Ceglie, per l’arbitro è calcio di rigore. Dagli undici metri Giammaruco spiazza De Santis e pareggia nuovamente i conti siglando la rete del definitivo 2-2. Queste le dichiarazioni di mister Malacari al termine della partita: «Oggi abbiamo fatto una grande gara, siamo stati bravi a recuperare per due volte lo svantaggio. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi perché abbiamo fatto un’ottima partita contro una squadra forte. Siamo stati bravi nello sviluppo del gioco, sono contento della prova e della voglia di riprendere il risultato, faccio i complimenti al gruppo che migliora giornata dopo giornata».
IL TABELLINO
Campionato Nazionale Juniores – 13^ giornata di andata – Data e ora: 08.12.2018, 10:30 – Stadio “Comunale” di Statte
TARANTO-GRAVINA 2-2
Marcatori: 5’ pt e 29’ pt Pepe (G), 21’ pt Serafino (T), 36’ pt Giammaruco (T).
TARANTO: Giammarruto, Carrozzo, Fago (31’ st Venneri), Coronese, Caracciolo, Semeraro, Sangermano (35’ st Ingrosso), De Vivo (21’ st Lo Conte), Serafino, Vapore, Giammaruco. A disposizione: Santoro, D’Elia, Scatigna, Santovito, Boccuni, Chiochia. All. Federico Malacari.
GRAVINA:
De Santis, Donati, Pepe (16’ st Scalese, 35’ st Montaruli), Ceglie, Risola, Vicino, Nitti, Pentimone, Campanelli, Pizzulli (21’ st Piemonte), Mazzilli (43’ st Palermo). A disposizione: Perrini, Lopraino, Creanza, Strambelli, Storsillo. All. Cosimo Lopraino.
Arbitro: Sig. Andrea Palmieri – sezione di Brindisi; 1° Assistente: Gianluca Gargiulo – sezione Lecce; 2° Assistente: Riccardo Rupe – sezione di Lecce.
Ammoniti: Ceglie (G).
Espulsi: Ingrosso (T) a gara conclusa per proteste.
Note: recupero 0′ pt, 3′ st; corner 4-3; circa 150 spettatori.

*A cura di Manuel Panza

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *