Ghirelli (Lega Pro): “Il nostro calcio in una fotografia con il gesto di fair play di un bambino”.
31 ottobre 2019
CAMPIONATO SERIE C 2019-2020 VARIAZIONE DIRETTA RAI SPORT – GIRONE DI ANDATA.
1 novembre 2019

A) RISULTATI DI GARE
Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali
decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:
SERIE BKT
Gare del 29-30 ottobre 2019 – Decima giornata andata
Benevento-Cremonese 2-0
Chievo Verona-Crotone 2-1
Cittadella-Livorno 1-0
Empoli-Spezia 1-1
Frosinone-Trapani 3-0
Juve Stabia-Pescara 2-1
Perugia-Ascoli 1-1
Pisa-Salernitana 2-1
Venezia-Pordenone 1-2
Virtus Entella-Cosenza 1-0
B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante
dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 31 ottobre 2019, ha assunto le decisioni qui
di seguito riportate:
” ” ” N. 19
SERIE BKT
Gare del 29-30 ottobre 2019 – Decima giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono,
con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di
gara:

a) SOCIETA’
Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della decima giornata andata sostenitori
delle Società Ascoli, Frosinone, Perugia, Pisa e Spezia hanno, in violazione della normativa
di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel
proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le
circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in
ordine al comportamento dei loro sostenitori.
* * * * * * * * *
Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. JUVE STABIA per avere suoi sostenitori, nel corso della
gara, acceso nel proprio settore alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b)
CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di
vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. BENEVENTO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b) CGS,
per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di
vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. COSENZA per avere suoi sostenitori, al 4° del primo tempo,
acceso nel proprio settore due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lettera b) CGS,
per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di
vigilanza.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CIOFANI Matteo (Pescara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario.
MALLAMO Alessandro (Juve Stabia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.
PROIA Federico (Cittadella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di
un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.
ZANELLATO Niccolo (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BENEDETTI Amedeo (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
BRIGHENTI Nicolo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).
SCOGNAMILLO Stefano (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
TONUCCI Denis (Juve Stabia)
SECONDA SANZIONE
ALOI Salvatore (Trapani)
DJURIC Milan (Salernitana)
PRIMA SANZIONE
BURRAI Salvatore (Pordenone)
GORI Stefano (Pisa)
PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
FIORDILINO Antonioluca (Venezia)
MACHIN DICOMBO Jose (Pescara)
TAUGOURDEAU Anthony (Trapani)
VALZANIA Luca (Cremonese)
AMMONIZIONE
TERZA SANZIONE
ADORNI Davide (Cittadella)
CALVANO Simone (Juve Stabia)
DE AGOSTINI Michele (Pordenone)
DI TACCHIO Francesco (Salernitana)
LOPEZ GASCO Walter Alberto (Salernitana)
MOLINA Salvatore (Crotone)
RAICEVIC Filip (Livorno)
RICCI Matteo (Spezia)
ROSI Aleandro (Perugia)

SECONDA SANZIONE
AGAZZI Davide (Livorno)
CECCARONI Pietro (Venezia)
DE VITIS Alessandro (Pisa)
DEZI Jacopo (Empoli)
ELIA Salvatore (Juve Stabia)
MARIN Marius Mihai (Pisa)
MOSCATI Marco (Trapani)
PALMIERO Luca (Pescara)
TERZI Claudio (Spezia)
PRIMA SANZIONE
ADORJAN Krisztjan (Virtus Entella)
BAEZ STABILE Jaime (Cosenza)
BARTOLOMEI Paolo (Spezia)
BONINI Federico (Virtus Entella)
BRIVIO Davide (Chievo Verona)
CAPRADOSSI Elio (Spezia)
CORSI Angelo (Cosenza)
DEL SOLE Ferdinando (Juve Stabia)
DELPRATO Enrico (Livorno)
FALCINELLI Diego (Perugia)
FERNANDES CANTIN Paolo (Perugia)
FERRER CANALS Salvador (Spezia)
GIACCHERINI Emanuele (Chievo Verona)
GONNELLI Lorenzo (Livorno)
LARIBI Karim (Empoli)
SGARBI Filippo Lorenzo (Perugia)
PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO
AMMONIZIONE
PRIMA SANZIONE
BARDI Francesco (Frosinone)
CARRETTA Mirko (Cosenza)
DI GREGORIO Michele (Pordenone)
IMPROTA Riccardo (Benevento)
RUSSO Danilo (Juve Stabia)
c) ALLENATORI
AMMONITI
PRIMA SANZIONE
MARCOLINI Michele (Chievo Verona)

d) DIRIGENTI
AMMENDA DI € 5.000,00
VRENNA Giovanni (Crotone): per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto
reiteratamente ai dirigenti della squadra avversaria espressioni gravemente offensive; infrazione
rilevata dai collaboratori delle Procura federale.
AMMONITI
SECONDA SANZIONE
GEMMI Roberto (Pisa)
e) OPERATORI SANITARI
ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
PIGNIERI Gabriele (Pisa): per avere, al 48° secondo tempo, alzandosi dalla panchina
aggiuntiva, contestato l’operato arbitrale assumendo un atteggiamento irrispettoso.
f) MAGAZZINIERI
ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
RUSSO Pasquale Maurizio (Livorno): per avere, al 12° del secondo tempo, contestato
platealmente l’operato arbitrale indirizzando al Direttore di gara espressioni irriguardose;
infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *