Il Toro non trova punti nella calza: vince Pozzuoli.
6 gennaio 2020
Nardò-Gravina 0-0
6 gennaio 2020

Salento Women Soccer: Raicu, Felline, Tirabassi (43′ st Carrafa A.), Polo (37′ st Ouacif), Orefice (34′ pt Margarito), Guido, De Bendetto, Cucurachi (24′ st Durante), Costadura, Cazzato, D’Amico (30′ st Maiorano). In panchina: Lazoi, Vitti, Aprile, Sozzo. Allenatrice Vera Indino.

Roma XIV: Quartullo, Rossi, Monti, De Luca, Gerardi, Di Carlo (17′ st Di Carlo), Santacroce (33′ st Lazzari), Berardi, Panetta, Latini (8′ st Guerrini), Carnevali. In panchina Rodati, Arcieri. Allenatore Maurizio Monti.

Arbitro: Bortolussi di Nichelino.

Marcatrici: nel pt 10′ Guido (L); 40′ Costadura (L); nel st 3′ Cazzato (L); 23′ Cucurachi (L).

Note: spettatori circa duecento. Espulsa: 49′ st Quartullo (R). Ammonita Di Carlo (R).

Il 2020 comincia con una vittoria per il Lecce Women che batte la Roma XIV con un inequivocabile 4-0. La gara, giocata al comunale di Collepasso, è stata a senso unico e nonostante le avverse condizioni metereologiche la squadra allenata da Vera Indino è riuscita a creare numerose occasioni da rete sia nel primo tempo, a favore di vento, che nel secondo, con il vento contrario. Per questo motivo il 4-0 finale è un risultato che sta molto stretto alle giallorosse che, grazie ai tre punti conquistati contro le capitoline, si sono avvicinate al terzo posto in classifica.

Non sono mancate però le note stonate: l’infortunio occorso a Greta Orefice, costretta a uscire in barella al 34′ del primo tempo per un problema al ginocchio; pare sia molto serio anche se bisognerà aspettare l’esito degli esami strumentali. Anche capitan Serena D’Amico, nei primi minuti dell’incontro, ha accusato un problema ai flessori della coscia destra ma è rimasta in campo fino alla mezzora del secondo tempo; anche in questo caso saranno fatte le valutazioni del caso.

“Spero che Greta e Serena tornino al più presto a disposizione – sottolinea l’allenatrice Vera Indino -. Sulla partita c’è poco da dire, il risultato parla chiaro. Basta dire che il nostro portiere è rimasto inoperoso mentre di occasioni da rete ne abbiamo create davvero tante. Se non ci fosse stato il vento a disturbare il gioco probabilmente la partita sarebbe stata più piacevole ma alla fine abbiamo conquistato i tre punti e da martedì cominceremo a pensare alla sfida di domenica contro l’Apulia Trani. Proveremo a chiudere il girone di andata con un altro risultato positivo consapevoli della necessità delle tranesi di far punti per la salvezza”.

Il derby di Puglia di serie C si giocherà domenica 12 gennaio, alle ore 14.30, al comunale di Trani.

Risultati (dodicesima giornata): Lecce Women-Roma XIV 4-0; Pomigliano-Sicula Leonzio 7-0; Real Bellante-Ludos Palermo 0-6; Free Girls-Chieti 2-1; Catanzaro- S. Egidio 2-3; Pescara-Dream Team Napoli 1-1; Aprilia Racing-Apulia Trani 0-0.

Classifica: Pomigliano 32; Ludos Palermo 25; Pescara 22; Sicula Leonzio, Sant’Egidio 21; Lecce Women, Chieti 19; Aprilia 18; Free Girls 15; Catanzaro 9; Apulia Trani 8; Dream Team, Bellante 7; Roma XIV 5.

Prossimo turno (ultima di andata): Chieti-Catanzaro; Apulia Trani-Lecce Women; Dream Team-Aprilia; Ludos-Free Girls; Roma XIV-Pomigliano; Sant’Egidio-Pescara; Sicula Leonzio-Real Bellante.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *