Nardò – Taranto. Domenica 19 gennaio ore 15:00. Indetta giornata PRO Nardò.
15 gennaio 2020
U.S. Lecce: ceduto Tabanelli.
15 gennaio 2020

RIBALTATA ANCHE LA DIFFERENZA CANESTRI A FAVORE DEI TURCHI SCONFITTI ALL’ANDATA DI 12 PUNTI. A TRE GIORNATE AL TERMINE DELLA BCL BRINDISI È OBBLIGATA A NON SBAGLIARE PIÙ.

La fatica dell’extra sforzo a meno di 48 ore dalla trasferta e vittoria a Cantù si fa sentire per la Happy Casa, sconfitta nettamente in Turchia alla Besiktas Akatlar Arena 96-67.
Match mai in discussione condotto dai padroni di casa fin dalla palla a due, a segno con 55 punti nei primi venti minuti di gioco e in vantaggio di 25 lunghezze all’intervallo. Brindisi tira male dal campo con 26/60 al tiro e perde 22 palloni nell’incontro mentre sono sei gli uomini in doppia cifra per i turchi.

Savas è subito un rebus per i lunghi brindisini, propiziando il 17-7 iniziale dei padroni di casa. Stone è l’arma principale in attacco nel primo quarto realizzando i primi 8 dei 10 punti dei suoi. Il Besiktas è più in palla e piazza un break di 9-0 a cavallo tra fine primo quarto e inizio secondo periodo fino a doppiare la Happy Casa sul 28-14. Brindisi prova a reagire con il solo ispirato Stone ma il monologo non cambia con i turchi a comandare le operazioni e punire puntualmente la difesa brindisina con 55 punti segnati in 20 minuti. I ragazzi di coach Vitucci rientrano con un altro piglio nella ripresa, sporcando le percentuali ai padroni di casa riuscendo a correre a campo aperto sfruttando la velocità di Brown e Thompson (66-47 al 27). Il divario è però troppo ampio da colmare e il Besiktas, dopo un momento di difficoltà, chiude in parità il parziale del terzo periodo sul 21-21. L’ultimo quarto serve per aggiornare le statistiche selezionando i minuti da impiegare in campo ai giocatore chiave in vista dei prossimi importanti match casalinghi.
Dopo la doppia trasferta a Cantù e Istanbul, la Happy Casa tornerà a giocare in casa al PalaPentassuglia. Appuntamenti domenica alle ore 17:15 contro la Virtus Roma di coach Bucchi e martedì sera alle ore 20:30 contro i greci del Paok Salonicco.
IL TABELLINO
Besiktas Sompo Sigorta-Happy Casa Brindisi: 96-67 (24-14; 55-30; 76-51; 96-67)
BESIKTAS: Gotcher 13 (2/4, 3/7, 2 r.), Akpinar 13 (2/4, 2/3, 2 r.) Subotic 15 (5/8, 1/2, 9 r.), McKissic 18 (4/5, 2/5, 3 r.), Geyk 4 (1/1, 5 r.), Turgut 2 (1/1), Kayabasi 4 (1/1, 0/1, 5 r.), Savas 17 (8/10, 4 r.), Yildizli 12 (3/4, 2/3, 5 r.), Cem Sun (1 r.), Djurisic 15 (5/7, 0/1, 5 r.), Can Gondur 2 (1/2), Utku Al (0/2, 1 r.). All.: Biyiktay.
HAPPY CASA: Banks 9 (1/5, 1/3, 1 r.), Brown 12 (6/10, 6 r.), Martin 6 (0/2, 2/5, 4 r.), Zanelli (0/1, 0/1, 2 r.), Iannuzzi 5 (2/4, 2 r.), Gaspardo 4 (2/4, 0/2, 1 r.), Campogrande (0/2 da 3, 3 r.), Thompson 13 (5/8, 1/3, 2 r.), Stone 18 (2/3, 4/8, 6 r.), Ikangi (0/1, 1 r.), Cattapan. All.: Vitucci.
Arbitri: Aleksandar Glisic (SRB) Andrei Sharapa (BLR) Carsten Straube (GER).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *