TARANTO FC: RAGGIUNTO L’ACCORDO CON L’ATTACCANTE LUIS MARIA ALFAGEME.
31 luglio 2020
ATLETICA, STELLE A TRIESTE DOMANI: VAN NIEKERK CON JACOBS, iN GARA FABBRI E BOGLIOLO.
31 luglio 2020

È un cantiere ancora apertissimo quello della Green Volley Galatone, che dopo l’acquisizione del titolo di serie B maschile lavora per allestire un roster all’altezza dell’avventura che aspetta la società bianco-verde nella prossima stagione. Ancora rinforzi in arrivo per mister Rudy Alemanno, con la rosa che si arricchisce di un nuovo laterale: si tratta di Lucantonio Amodio, calabrese di Bisignano (Cosenza), lo scorso anno nella rosa del club di A3 go-Energy Corigliano-Rossano.
Lo schiacciatore classe 1998 arriva a Galatone vantando un curriculum di alto livello: dal 2012 al 2015 con la Vibo Valentia Tonno Callipo, tra serie C e B2, poi le esperienze salentine in B tra Tricase (2015-16) e Galatina (2016-17), poi ancora Potenza in B e il ritorno a Bisignano. “Un grande saltatore che contribuirà a dare equilibrio in ricezione – dice il Dg Alberto Papa – e che ha dimostrato di avere molta voglia di venire a giocare qui”. Non vede l’ora di cominciare il nuovo martello alla corte del presidente Giuseppe Giuri: “Sono molto felice di ritornare in Puglia e di venire a Galatone, società molto ambiziosa. Vengo – dice Amodio – con la voglia e con lo spirito di fare grandi cose insieme a tutta la squadra. Ce la metterò tutta per far sì che gli obiettivi che si prefigge la società siano raggiunti con grande successo. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura, mettermi al lavoro, conoscere tutto lo staff e i miei compagni di squadra”.
Amodio va così a completare il reparto dei laterali insieme a Muci, De Bitonti e l’altra new entry Pagano: non ci sarà l’annunciato ingaggio di Giacomo Vizzino, che per motivi di lavoro non potrà prendere parte agli impegni che richiede la categoria: “A lui va il nostro ringraziamento – sottolinea Papa – per la grande disponibilità dimostrata, Vizzino è un ottimo atleta che sicuramente non tarderà ad accasarsi su un palco scenico di prestigio”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *