ATLETICA, ASSOLUTI, PRESIDENTE FIDAL GIOMI: “A PADOVA UNA DELLE EDIZIONI PIÙ BELLE”.
28 agosto 2020
EUROROAD20 DONNE JRS: ELEONORA GASPARRINI REGINETTA D’EUROPA.
28 agosto 2020

Netflix ha mandato in onda ieri Rising Phoenix – la storia delle Paralimpiadi, il nuovo docufilm originale Netflix dedicato alle Paralimpiadi e alla loro storia, che debutta in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.

Il Coordinatore Tecnico della Nazionale Italiana Nuoto Paralimpico, Riccardo Vernole esprime il suo pensiero mettendo a nudo le emozioni a a caldo a proposito della messa in onda del docufilm Rising Phoenix su Netflix.

“ Ieri ho visto il docufilm Rising Phoenix.
Che dire, nonostante i miei cinquantadue anni di esperienza vissuta sul campo (nel vero senso della parola, poichè fin dai primi mesi di vita mi divertivo sulle carrozzine dei primi atleti che si allenavano al CPO di Ostia) non ho potuto non emozionarmi nel vedere le storie di alcuni atleti presi in rappresentanza di tutti VOI, anzi di tutti NOI.
Ragazzi, quello che fate giornalmente, quello che ognuno di voi ha vissuto relativamente alla propria storia personale, quello che avete realizzato nello sport e nella vita quotidiana DEVE essere preso d’esempio da TUTTI, in special modo dalle nuove generazioni che spesso sono deboli anche per colpa di noi genitori che troppo gli diamo.
Aver passato tanti anni accanto ad atleti e tecnici del movimento paralimpico – prosegue il CT – ed aver sempre creduto in questo percorso, che ora è riconosciuto, ma in passato era solo per pochi visionari, mi rende davvero FIERO e FELICE.
Per il ruolo che rivestiamo noi tecnici spesso dobbiamo concentrarci quasi esclusivamente sulla gestione tecnica della disabilità, ma voi rappresentate qualcosa che è difficile da spiegare forse la descrizione che più si avvicina è LA GRANDEZZA DELL’ ESSERE UMANO.
Un abbraccio virtuale a tutti e mi raccomando: siate concentrati sugli obiettivi, come sempre”.

Rising Phoenix – la storia delle Paralimpiadi racconta la straordinaria storia dei Giochi Paralimpici. Dalle macerie della seconda guerra mondiale al terzo evento sportivo più grande del pianeta, le Paralimpiadi.

Le Paralimpiadi hanno portato alla nascita di un vero e proprio movimento globale che continua a cambiare il modo in cui il mondo pensa alla disabilità, alla diversità e al potenziale umano.

Tra gli atleti protagonisti del docufilm la schermitrice italiana, campionessa paralimipica, Bebe Vio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *