Lega Pro: approvato il bilancio
20 dicembre 2020
Federgolf e Istituto Credito Sportivo: “Impegnati nel verde”
20 dicembre 2020

La SSD Brindisi FC comunica il tesseramento dei difensori Ivan Manuel Gomes Forbes, Filippo Balzano e Raffaele Gambuzza, il centrocampista Mauro Gori e l’attaccante Lorenzo Franzese. Ivan Forbes è un difensore portoghese, classe 1986; ha giocato in inghilterra con il London Tigers, Dorchester Town e l’Havant & Waterlooville FC, a Cipro con l’Akritas Chlorakas, AEK Kouklia, Ermis Aradippou e con il Paphos FC. Giunto in Italia ha giocato col Monopoli, Madrepietra Daunia, Ostuni, Fasano e Massafra. Filippo Balzano è un difensore classe ’93, nativo di Bitonto, con tanta esperienza nei campionati di Eccellenza e serie D. I suoi inizi nel Q.U. Bari, a seguire Nardò, Ostuni, Vieste, Bisceglie, Taranto, Olimpia Agnolese, Gravina e Milano City. Raffaele Gambuzza è un difensore classe 1985, nativo di Modica (RG), con tanta esperienza nei campionati di serie D, C1 e C2 . I suoi inizi col Messina a seguire Igea Virtus, Martina, Gela, Monopoli, Sorrento, Barletta, Fondi, Bisceglie, Marsala, Acireale, San Tommaso, Team Altamura e Siracusa. Mauro Gori è un centrocampista centrale classe 1992, nativo di Taranto, ha giocato nei campionati di serie C1, C2 e D. Cresciuto nelle giovanili del Taranto ha poi giocato col San Marino, Arzanese, Paganese, Monopoli, Seregno, Poggiponsi, Clodinese, Taranto, Fasano, Bastia e Gelbison della Lucania. Lorenzo Franzese è un attaccante classe 1993, nativo di Cosenza dove inizia a giocare nel settore giovanile per poi passare sempre in serie D al Georgen St, Riccione, Due Torri, Castelfranco, Leonfortese, Gallipoli, Città di Castello, Lanusei, Varesina (la sua migliore stagione, dove realizza 18 reti), Sant’Angelo Lodigiano e col Milano City. La SSD Brindisi FC, ringrazia e augura migliori fortune calcistiche a Federico Cerone, Loris Palazzo e Giuseppe Lacarra, che hanno chiesto e ottenuto il trasferimento ad altre società.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *