FIR E OPES INSIEME PER IL SERVIZIO CIVILE NEL RUGBY SOCIALE.
25 gennaio 2021
ITALRUGBY, GLI AZZURRI CONVOCATI PER IL RADUNO DI ROMA.
25 gennaio 2021

<> during the UEFA Nations League group stage match between Bosnia-Herzegovina and Italy at Bilino Polje Stadium on November 18, 2020 in Zenica, Bosnia and Herzegovina.

Gli Azzurri tornano a giocare nella città emiliana a due anni di distanza dal successo (6-0) sul Liechtenstein in una gara valida per le qualificazioni a EURO 2020.

Inizierà da Parma il cammino della Nazionale di Roberto Mancini nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo di Qatar 2022. Giovedì 25 marzo (ore 20.45) lo stadio ‘Ennio Tardini’ ospiterà Italia-Irlanda del Nord, primo impegno del 2021 per gli Azzurri che precederà le due trasferte con Bulgaria e Lituania, in programma rispettivamente il 28 e il 31 marzo.

Sono 7 i precedenti della Nazionale a Parma (6 vittorie e una sconfitta), dove tornerà a due anni di distanza dal 6-0 rifilato al Liechtenstein il 26 marzo 2019 in un match valido per le qualificazioni a EURO 2020.

Reduce da una striscia di 22 risultati utili consecutivi (17 successi e 5 pareggi), l’Italia affronterà per la decima volta nella sua storia l’Irlanda del Nord: il bilancio per gli Azzurri è di 7 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta ma assai amara, il 2-1 subito nel gennaio 1958 a Belfast che costò alla Nazionale la mancata partecipazione alla fase finale del Mondiale di Svezia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *